Transiti corpo-mente: incontro a Milano il 24 ottobre

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

MILANO_Il Centro Milanese di Psicoanalisi “Cesare Musatti”, in collaborazione con il Centro di Psicoanalisi Romano e con l’Istituto Nazionale di Training SPI, organizza una giornata di studio dal titolo Transiti corpo-mente. L’esperienza della psicoanalisi ed i fenomeni psicosomatici in cerca di significazione. L’incontro si terrà sabato 24 ottobre 2015 alle ore 10 presso l’Aula Magna dell’Università Milano Bicocca in P.za dell’Ateneo Nuovo n. 1 a Milano, con il patrocinio dell’Università degli Studi di Milano Bicocca.

La giornata è dedicata alla discussione del significato del dialogo non verbale tra i corpi di medico e paziente, che rende l’analisi un processo capace di coinvolgere analista e analizzando in una relazione empatica d’importanza fondamentale ai fini dell’efficacia della terapia.  

Ingresso gratuito fino a esaurimento posti

www.cmp-spiweb.it

Il Centro Milanese di Psicoanalisi Cesare Musatti è una delle undici sezioni in cui è articolata la Società Psicoanalitica Italiana (SPI), di cui Musatti è stato a lungo presidente. Oltre a curare l’itinerario formativo dei futuri psicoanalisti, il Centro di Psicoanalisi organizza convegni e seminari, iniziative di divulgazione per il pubblico e gestisce il Servizio Clinico, rivolto a adolescenti, bambini e adulti.

Per informazioni: Centro Milanese di Psicoanalisi “Cesare Musatti”, via Corridoni 38 - 20122 Milano - Tel +39 02 55012281 fax +39 02 5512832 segreteria@cmp-spiweb.it www.cmp-spiweb.it

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento