rotate-mobile
Eventi Duomo / Piazza del Duomo

Cityglance: l'app per rimorchiare in metropolitana a Milano

Hai visto a Cadorna un bel ragazzo o una "sventola"? Ecco come fare a recuperarli

Molte volte ti sarà capitato di vedere una bella ragazza in metropolitana. Magari le hai sorriso, lei avrà ricambiato. Probabilmente avrai anche scambiato due parole con lei durante il viaggio, ma non hai avuto abbastanza tempo per farti dare il suo numero di telefono e una volta uscita dalla metrò nulla: non sei più riuscito a trovarla.

Ovviamente, il discorso può essere fatto a parte inverse: ragazze che addocchiano ragazzi. 

Difficile ritrovare una persona in mezzo alle migliaia che vivono o frequentano Milano, impossibile cercarla su facebook senza conoscere nome e cognome.

Ora "rimorchiare" in metropolitana sarà più facile. Il web aiuterà anche i più timidi, basta usare una applicazione: Cityglance. Il programma è una sorta di agente segreto: inserendo i parametri di una persona si potrà scoprire la sua identità.

Mettiamo il caso che abbiamo adocchiato una bella ragazza (o un ragazzo) a Garibaldi. Basterà aprire Cityglance, inserire il luogo in cui è avvenuto 'l'avvistamento', una descrizione fisica della nostra "preda" e, se siamo fortunati, la troveremo sul social network che, per il momento, esiste solo per le città di Milano, Londra e New York.

Una applicazione che semplificherà la vita a migliaia di ragazzi timidi. Stop a brutte figure. Niente più battute stupide. È la fine dell'epoca delle più frasi preparate a tavolino per fare colpo. Con questa applicazione si va a colpo sicuro: mi piaci, ti parlo. Non mi interessi: non ti filo di striscio. Ma siamo proprio sicuri che serva una applicazione per rintracciare la persona che abbiamo visto di sfuggita in metropolitana?

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cityglance: l'app per rimorchiare in metropolitana a Milano

MilanoToday è in caricamento