Martedì, 27 Luglio 2021
Eventi

Tutti i colori di Willow

Venerdì 17 marzo alle ore 18,30 inaugurazione della mostra dell'artista neopop Willow presso il Cogeser Point di piazza Conciliazione a Cernusco sul Naviglio. Sabato 18 marzo, dalle ore 10, “Chiacchierata con l'artista”, un incontro con Willow, la sua simpatia, il suo stile e le sue tecniche pittoriche.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Venerdì 17 marzo alle ore 18,30 Filippo Bruno, in arte Willow, e Cogeser Energia inaugureranno la mostra "Tutti i colori di Willow", presso il Cogeser Point di piazza Conciliazione 2 a Cernusco sul Naviglio. Ad accompagnare l'evento, con un aperitivo in musica, la Filo & The Gasa Band, affermata formazione di artisti della Martesana, e amici di Willow, che proporranno alcune canzoni della tradizione milanese, rivisitate in chiave pop. Sabato 18 marzo, sempre presso il Cogeser Point, dalle ore 10 si potrà partecipare a una "Chiacchierata con l'artista": Willow incontrerà il pubblico e racconterà un po' di sé e della propria arte, con una breve dimostrazione di pittura. L'arte neopop di Willow Filippo Bruno, in arte Willow, è un nome noto nel panorama dell'arte neopop italiana e non solo. E' un'eccellenza di punta della Martesana, dato che vive e lavora a Bussero, dove è attivo il suo laboratorio artistico, ma ha lavorato ed esposto a livello nazionale e internazionale. Nato nel 1978 a Milano, si è diplomato presso la Scuola del Fumetto e Illustrazione di Milano nel 2000. Da una prima esperienza come fumettista, è poi passato alla creazione di uno stile personale, caratterizzato da intensi colori e soprattutto da esserini "a metà tra il microorganismo e il virus, che si 'parlano' attraverso i balloons, ma senza utilizzare le onomatopee codificate del fumetto" (Aldo Torrebruno e Anna Epis). Willow ha collaborato con case editrici, agenzie pubblicitarie e aziende, realizzando originali packaging o decorando oggetti e accessori: dalle confezioni del panettone Motta del 2012 ai jumbo tram di Milano, sempre per Motta; dall'Agenda Comics del 2014 ai cappelli per Borsalino. Su di lui Cogeser Energia ha costruito una delle sue "Storie martesane", i video pubblicati su cogeserenergia.it e dedicati a chi contribuisce a fare della Martesana una terra di eccellenze. Ora, nell'ambito del progetto "Cogeser Energia dà luce all'arte", Willow ritorna da protagonista ed espone alcune delle sue opere presso il nuovo Cogeser Point di Cernusco sul Naviglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MilanoToday è in caricamento