Eventi Niguarda

“Una virtu’ tira l’altra”, due settimane intense tra sport e cultura alla scuola Cesari di Milano

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

L’Associazione Una Virtù tira l’altra Onlus, ha organizzato, nell’ambito di un progetto iniziato a settembre 2016 e denominato appunto "Una Virtù Tira L'altra", realizzato in collaborazione con l'Istituto Comprensivo “Vittorio Locchi” di Milano, due settimane di camp che si svolgono presso la Scuola Primaria Duca degli Abruzzi in via Cesari 38 a Milano. I camp sono programmati in due distinte settimane, la prima dal 28 agosto al 1° settembre, la seconda dal 4 settembre all’ 8 settembre (entrambi dalle ore 8.30 alle 16.30). Il camp, come tutto il progetto "Una Virtù Tira L'altra", è co-finanziato con i fondi della ex Legge 285/97 e inserito nel VI Piano Infanzia e Adolescenza della Città di Milano – Progetto Cultura e sport per tutti. E’ prevista la partecipazione di circa 80 bambini nella prima settimana, 110 nella seconda. Lo staff coinvolto è composto da un coordinatore delle attività, 10 istruttori e 2 esperti esterni che collaboreranno alla realizzazione di prodotti audio e video. Il programma prevede che le attività del camp siano orientate sia alle tematiche sportive che culturali e uno staff multidisciplinare condurrà laboratori multisportivi, circo, musica, arte, scherma, orienteering. I ragazzi che parteciperanno ai camp saranno coinvolti in tantissime attività e le due settimane saranno documentate sia da una nutrita foto gallery, sia da un video che racconterà 10 giorni di sport che hanno come fine il miglioramento delle condizioni fisiche e psichiche, ma anche lo sviluppo delle relazioni sociali. Molto importanti, nell’ottica di una progettualità integrata e di un percorso di collaborazione con il territorio, le attività con Enti di riferimento attivi nell'area del sociale: - con l’equipe educativa del Punto Luce di Save the Children di Quarto Oggiaro, gestito in collaborazione con ACLI Milano, saranno realizzate due giornate di attività dedicate ai bambini/e del centro estivo inerenti il tema dell'integrazione sociale multietnica. - con l’equipe educativa del Comitato Provinciale di Milano per l’UNICEF saranno realizzati laboratori di promozione dei diritti degli under 18. Tutte le attività saranno interattive e avranno una particolare attenzione al diritto di non discriminazione. - con l’equipe Progetti Prevenzione Specifica - Promozione Salute di ATS di Milano Città Metropolitana, al termine del camp estivo, sarà realizzato un monitoraggio della sperimentazione del programma educativo “Estensione del Life Skills Training Program”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Una virtu’ tira l’altra”, due settimane intense tra sport e cultura alla scuola Cesari di Milano

MilanoToday è in caricamento