Eventi

Milano moda uomo, se il modello è solo... "adamitico"

Provocazione di Frankie Morello: in passerella l'attore Giuseppe Sartori della compagnia d'avanguardia Ricci/Forte, senza vestiti. E' la "purificazione assoluta del 'tutto nudo'"

L'attore nudo per Frankie Morello (foto Tm News/Infophoto)

Si chiude con un uomo completamente nudo, l'attore Giuseppe Sartori della compagnia d'avanguardia Ricci/Forte, il 'meditation tour' portato sabato 14 gennaio in scena, a Milano Moda Uomo, dal marchio Frankie Morello.

"La nostra non é una provocazione - spiegano i due stilisti Pierfrancesco Gigliotti e Maurizio Modica - ma la logica sequenza del percorso immaginato dalla nostra collezione". La sfilata, accompagnata dalla performance vocale di Burger Girl, inizia infatti con capi che simboleggiano l'iperconsumismo occidentale, passa per il look da globetrotter alla scoperta di culture alternative per approdare infine alla purificazione assoluta del tutto nudo.

Nella prima parte, look da sera scuri, con giacche strette e pantaloni sopra la caviglia cariche di applicazioni metalliche, monetine, aculei e chi più ne ha più ne metta. Nella seconda pantaloni di stoffa che diventano di maglia a trecce, gilet di camoscio con accenni di frange e giubbini con ricami scintillanti di foggia orientale, completi jacquard e giubbini di nylon con fodera in pelliccia. Chiudono la passerella camicioni all'indiana bordati di monete bronzee, portati prima con i pantaloni, poi con i soli slip in uno strip tease che passa da un telo annodato sui fianchi per culminare nel nudo (fonte: ansa).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano moda uomo, se il modello è solo... "adamitico"

MilanoToday è in caricamento