Eventi

Video hard Belen: la procura di Milano indaga per pedopornografia

Il video, in un continuo rimando di link, è stato ormai "strascaricato". Ma Belen, all'epoca, sarebbe stata minorenne: 17 anni. Per la Procura di Milano l'ipotesi potrebbe essere di diffusione di materiale pedopornografico

Si torna a parlare del video porno di Belen. Diffusione di materiale pedopornografico. E' questa l'ipotesi di reato sulla quale la procura di Milano si sta muovendo dopo "l'esplosione" in rete del filmato che ritrae Belen Rodriguez in atteggiamenti molto intimi con l'ex fidanzato argentino. 

22 minuti di sesso spinto, che la show girl argentina avrebbe detto agli inquirenti di aver girato ("Pensando che il filmato sarebbe rimasto nella nostra più profonda sfera d'intimità") quando aveva 17 anni. E quindi era minorenne. Nei prossimi giorni, il pm Luigi Luzi formalizzerà l'accusa nel registro degli indagati e, nel frattempo, la squadra mobile della polizia sta cercando di ricostruire le modalità con cui il lungo clip sia finito sul web, e non solo.  In stazione centrale a Milano e a Napoli si trovano i dvd della "prestazione" con un prezzo che si aggira tra i 15 e i 20 euro.  

Questo per delineare i passaggi e individuare i responsabili. Una vicenda intricata, quella della diffusione in Rete delle scene a luci rosse, che potrebbe legarsi a 'doppio filo' con il presunto tentativo di estorsione nei confronti della bella argentina. Qui entra in gioco l'attuale compagno della starlette, Fabrizio Corona. L'imprenditore, infatti, sarebbe stato protagonista di una lite con il modello argentino Martinez Pardo, l'ex di Belen nel video hot, appunto. Alcuni siti di gossip, infatti, nel maggio 2010, scrivevano di un argentino che andava in giro tentando di 'piazzare' il filmato a cifre che andavano dai 300mila ai 500mila euro. Ad un certo punto, Corona organizzò anche un finto incontro con alcuni 'emissari' dell' argentino, facendogli credere di essere interessato all' acquisto. E quando, in un noto ristorante milanese, si presentò anche Pardo, si sfiorò la rissa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Video hard Belen: la procura di Milano indaga per pedopornografia

MilanoToday è in caricamento