Viva eva! - La forza delle donne

A MILANO, IL NUOVO SPAZIO ARTISTICO “MACRÓ MAUDIT TEÁTER” OSPITA TRE SERATE DEDICATE ALLA FORZA DELLE DONNE.
“VIVA EVA!” È IL TITOLO DI QUESTA MANIFESTAZIONE INCENTRATA SULL’AMORE DELLE MADRI NELLE ADOZIONI DIFFICILI, SULLA CREATIVITA’ DI DONNE CAPITANE D’IMPRESA E SUL CORAGGIO FEMMINILE CONTRO LA VIOLENZA DOMESTICA
Tre serate, il 7, 8 e 9 marzo, per tre temi importanti al femminile (adozioni complicate, imprenditoria rosa, violenza di genere) al cospetto di scrittrici, attrici e autorevoli ospiti.
Tre libri che testimoniano pagine di vita e di coraggio in cui numerose donne
hanno combattuto le loro battaglie con tenacia, volontà e amore.
Eventi gratuiti con prenotazione obbligatoria. Posti limitati.

La forza delle donne” è l’emblematico titolo dell’attesa manifestazione in programma mercoledì 7, giovedì 8 e venerdì 9 marzo presso il nuovo spazio artistico Macró Maudit Teáter di Milano, in Via Grigna, 5, che si prefigge di affrontare in tre serate consecutive altrettante significative tematiche sul coraggio indomito del genere femminile.
Si parte mercoledì 7 marzo alle ore 19:30 dal sottotitolo “La forza di amare” con un estratto dello spettacolo “M.A.D. Mamme Adottive Disperate” di Tobia Rossi tratto dal libro “M.A.D. Mamme Adottive Disperate – Storie Complicate di Adozioni Difficili” a cura di Mariagrazia La Rosa – AA.VV. – Booksprint Edizioni.
Partecipano le attrici Dominique Evoli, Paola Giacometti, Margò Volo e la regista Patricia Conti.
Segue incontro sul tema, condotto dalla scrittrice e mamma adottiva Mariagrazia La Rosa.
Nel difficile ed entusiasmante percorso d’amore legato alle adozioni s’incontrano spesso problematiche dolorose ed inattese. Nel libro sono raccolte le testimonianze di alcune M.A.D., Mamme Adottive Disperate: testimonianze commoventi e cariche di tensione emotiva di donne, diverse per storie personali, estrazione sociale ed altro ancora, ma tutte accomunate dalla disperazione per aver visto complicarsi un percorso mosso da amore ed affetto e che nonostante incomprensioni, stanchezza e frustrazione non cedono di un passo, pronte per l’ennesimo abbraccio di protezione materna.

Si prosegue giovedì 8 marzo alle ore 20:30 con “La forza di creare” in occasione della “Festa della Donna” alla presenza delle scrittrici Sara Magnoli e Susanna Soncin che presentano il libro “Le donne che fecero l’impresa – Nessun pensiero è mai troppo grande. Lombardia” - AA.VV. - Edizioni del Loggione.
Questo libro raccoglie le storie affascinanti e talvolta sorprendenti di alcune delle molte donne imprenditrici lombarde, grazie alla cui inventiva, coraggio e costanza molte aziende sono nate, hanno avuto successo e sono ancora in buona salute. Queste “capitane”, diversissime tra loro per periodo storico in cui vissero, personalità ed estrazione sociale sono tutte accomunate da grandi passioni e da una fortissima determinazione, condividendo a fatica i successi aziendali con le attività del focolare domestico a cui non potevano rinunciare. Le letture di alcuni passi del libro sono affidate al Cast femminile delle attrici e lettrici del Macrò Maudit Studio.

La trilogia di serate si chiude venerdì 9 marzo alle ore 19:30 con “La forza di resistere” alla presenza della scrittrice Palma Gallana che presenta il libro “Il prezzo delle ali” – La Ruota Edizioni, moderata dalla giornalista Manola Mendolicchio e accompagnata alle letture da Patricia Conti, Direttrice Artistica Macrò Maudit Teater. Partecipa all’incontro l’Avv. Monica Monteverde di SVS DAD onlus. In mostra l’opera dell’artista Stefano Vavassori che ha concesso l’immagine per la copertina del libro.
Qui si parla del riscatto di una donna, Ilaria B., che affronta una storia di “non amore” fatta soprattutto di violenza, tradimenti e bugie. Un percorso di crescita e consapevolezza che la porterà a ribellarsi, ad affrancarsi da quel legame malato e a proteggere se stessa e le sue due figlie. Un racconto di lacrime, forza e di liberazione. In un momento in cui la violenza sulle donne è un tema più che attuale, un racconto come questo può aiutare a far aprire gli occhi e a trovare il coraggio.

I tre incontri sono gratuiti e ad ingresso libero previa necessaria ed obbligatoria prenotazione al cell. 366.4677777 o via email a comunicazione@macromaudit.org in quanto i posti disponibili sono limitati.
Ogni incontro prevede un brindisi conviviale in compagnia del pubblico e delle protagoniste invitate.

La sede che ospita la manifestazione è il nuovo spazio artistico - teatrale “Macró Maudit Teáter” (www.macromaudit.org) di Via Grigna, 5, a Milano, un attivo centro di produzioni teatrali, corsi e laboratori il cui obiettivo è – fin dalla fondazione, nel 1999 - quello di diffondere e promuovere i valori del teatro e della cultura in tutte le sue forme, ricercando un rapporto diretto tra arte dal vivo e pubblico sul principio della partecipazione e della condivisione. “Siamo lieti di poter offrire all’intera città di Milano, ed in particolare alla zona 8, un vero e proprio cantiere artistico, uno spazio polivalente con due sale disponibili dotate di ogni comfort – affermano i fondatori ed artisti Alessandro Castellucci e Patricia Conti – al cui interno opera il Macró Maudit Studio, gruppo di lavoro impegnato nella realizzazione di produzioni ed eventi, costantemente alla ricerca di nuove strade da percorrere con l’intento di rendere i propri spazi culturali sempre più strumenti di formazione e di comunicazione innovativi al servizio delle persone”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Il Museo della Scienza apre la Sala del Cenacolo al pubblico. Quando visitarla

    • dal 13 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia
  • Triennale, l'omaggio a Enzo Mari in un incontro on-line sui venticinque modi per piantare un seme

    • Gratis
    • dal 3 dicembre al 3 novembre 2020
  • Essere mamma ai tempi del Covid: un ciclo di incontri gratis on-line con gli specialisti

    • Gratis
    • dal 9 novembre al 21 dicembre 2020

I più visti

  • Sospeso: Banksy e gli altri artisti di Street Art arrivano agli Arcimboldi. Orari e biglietti della mostra

    • dal 1 agosto al 13 dicembre 2020
    • Teatro degli Arcimboldi
  • L'Artigiano in fiera si farà: appuntamento dal 5 al 13 dicembre, pass gratuito e orario a scelta

    • Gratis
    • dal 5 al 13 dicembre 2020
    • Rho Fiera Milano
  • Sospesa: "Frida Kahlo - Il Caos dentro". A Milano una grande mostra dedicata all'artista messicana

    • dal 10 ottobre 2020 al 28 marzo 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • Al Teatro degli Arcimboldi due mostre immersive su Monet e la Street Art: orari e biglietti

    • dal 1 agosto al 13 dicembre 2020
    • Teatro degli Arcimboldi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento