Martedì, 21 Settembre 2021
WeekEnd

Cosa fare (anche gratis) a Milano dal 23 al 25 luglio: tutti gli eventi

Il concerto dei Subsonica al Castello Sforzesco, la festa di Le Cannibale in Triennale, la festa della birra a Villa Arconati e ancora eventi gratuiti e per famiglie

Cosa fare a Milano dal 23 al 25 luglio?

Musica dal vivo e cinema all’aperto promettono un week-end all’insegna del divertimento in città: al Castello Sforzesco, il concerto dei Subsonica (venerdì) e lo spettacolo di Zelig (domenica), all’interno di Estate Sforzesca (venerdì); l’ultima festa di Le Cannibale, prima della pausa estiva, nei giardini della Triennale, tra musica elettronica e ambient (sabato); AriAnteo, per guardare i film sotto le stelle nel cortile di Palazzo Reale, nei giardini della Triennale e al Chiostro dell’Incoronata (tutto il week-end).

Senza dimenticare Birra in Villa, l'appuntamento a Villa Arconati-Far dedicato alle birre artigianali da gustare sotto le stelle.

Serate e concerti

Tra le feste da non perdere: la serata organizzata da Avanzi di Balera nel bellissimo parco di Villa Bagatti Valsecchi, tra musica, aperitivi e cene (domenica), e una serata con le musiche di Ze in the Clouds, tra jazz ed elettronica al Castello Sforzesco (sabato), all’interno dei numerosi appuntamenti di Estate Sforzesca.

Le offerte per i lettori di MilanoToday

Piscine e parchi acquatici, ma anche degustazioni di buon cibo e giochi di realtà virtuale: sono numerose le offerte per i lettori di MilanoToday, che possono cogliere al volo i biglietti a prezzi scontati.

Incontri e manifestazioni

Ville d’altri tempi e festival all’aperto promettono un fine settimana pieno di stimoli: le visite guidate a Villa Litta a Lainate, tra le sue meravigliose stanze e i suoi giochi d’acqua (sabato e domenica); le passeggiate sulle guglie del Duomo per ammirare i tetti di Milano e i concerti all'ex Convento dell'Annunciata ad Abbiategrasso (entrambi tutto il week-end).

Ultimo week-end, invece, per scoprire Farout, festival dedicato alla Terra con la partecipazione di oltre 38 artisti internazionali da Base (venerdì e sabato).

Nel cuore dei Navigli, da Ride Milano, continuano musica dal vivo, mostre d’arte e spettacoli teatrali, mentre letteratura, scienza e musica sono i protagonisti de La Milanesiana, che quest’anno invita a riflettere sul progresso (entrambi tutto il week-end). A Villa Arconati-Far, i racconti di Massimiliano Finnazzer Flory incantano i visitatori sui miti del magico giardino (domenica).

Infine, alla Fabbrica del Vapore la rassegna Vapore d’Estate promette divertimento e svago grazie alle numerose performance, concerti e laboratori per bambini, mentre all’Arena Milano Est il cinema e la musica sono i protagonisti del week-end, con biglietti a prezzi scontati per i lettori di MilanoToday (entrambi tutto il week-end).

Gratis

Tra gli eventi gratuiti del week-end: la mostra dedicata ai cactus a Paderno Dugnano, da Garden Steflor, in un vero paesaggio esotico, e la mostra fotografica di Heliya Haq, un racconto della condizione della donna in diverse parti del mondo (entrambi tutto il week-end).

E poi, Scolpite, la mostra sulla statuaria femminile a Palazzo Reale e la mostra di Valeria Ghion, tra opere in plexiglass e videoproiezioni, alla Pier Giuseppe Moroni Gallery (entrambe tutto il week-end).

Infine: le fotografie di Sonia Santagostino dedicate alla magia dell’Islanda alla Cascina Nascosta, nel cuore del Parco Sempione e la mostra di Giangiacomo Spadari, Pop & Rivoluzione, alla Galleria Arteutopia, un racconto dei grandi personaggi del passato (entrambe tutto il week-end).

Mostre

Tra le mostre da non perdere nel fine settimana, primo week-end dell'esibizione dedicata alla scultura italiana del Rinascimento, da Donatello a Michelangelo, al Castello Sforzesco; primo week-end anche per ammirare le collezioni di studio al Museo della Scienza (entrambe tutto il week-end).

E poi: la personale di Cattelan da Pirelli Hangar Bicocca, una vera e propria drammaturgia in tre atti dedicata al ciclo della vita (tutto il week-end); a Palazzo Reale, la personale di Marcello Lo Giudice, Sun and Oceans Paintings, un omaggio ai colori del sole e dell’oceano dipinti su tela e Le donne nell’arte russa, un racconto di un mondo lontano attraverso 90 dipinti dedicati al ruolo della donna nella società (entrambe tutto il week-end).

Sempre a Palazzo Reale, ultimo week-end de Le Signore dell’Arte. Storie di donne tra ‘500 e ‘600, con oltre 130 opere delle più grandi artiste vissute tra ‘500 e ‘600 (tutto il week-end). Ultimo week-end anche per visitare la mostra la mostra Frida Kahlo, il caos dentro, dedicata alla grande artista messicana alla Fabbrica del Vapore (tutto il week-end).

La fotografia è protagonista di numerose esibizioni: la Milano degli anni '60 alla Galleria Carla Sozzani (tutto il week-end); le fotografie di Guido Harari da Leica Galerie e la mostra della grandissima Margaret Bourke White a Palazzo Reale (entrambe tutto il week-end).

Alla GAM, Galleria d’Arte Moderna, continua Misfits, la prima mostra personale dell'artista visiva Nairy Baghramian promossa da Fondazione Furla (tutto il week-end); al Mudec la mostra Donne, Messico e Libertà racconta il talento di Tina Modotti, fotografa e attivista italiana (sabato e domenica).

Allo Spazio Leonardo il labirinto invisibile, ideato dal coreografo Riccardo Buscarini e dall'artista Francesca Lando di Immuto, è un vero e proprio percorso da vivere e da esplorare (tutto il week-end); in Triennale, invece, c’è ancora tempo per scoprire le mostre dedicate a Vico Magistretti e ad Enzo Mari con progetti, modelli e disegni e materiali spesso inediti, provenienti dall’Archivio Mari (entrambe tutto il week-end), oltre che le opere di 28 artisti della collezione della Fondation Cartier messe in mostra il pittore argentino Guillermo Kuitca (tutto il week-end).

Allo Spazio Fumetto Spider-Man, Hulk, Thor, Capitan America e i Fantastici Quattro faranno emozionare i visitatori nella mostra dedicata agli 80 anni della Marvel (sabato e domenica), mentre al Museo Archeologico la mostra Sotto il cielo di Nut. Egitto divino racconta il fascino dell’antico Egitto (tutto il week-end).

Al Pac continua la mostra fotografica di Luisa Lambri (tutto il week-end), mentre a Villa Clerici Innesti21 racconta un dialogo con i dipinti e le sculture della collezione permanente (venerdì e sabato).

Al Museo del Novecento si possono ammirare ancora sia la mostra di Loris Cecchini - uno degli artisti italiani più affermati a livello internazionale - e la mostra di Franco Guerzoni, L’immagine sottratta, un affondo nell’opera dell’artista modenese (entrambe tutto il week-end).

In Fondazione Prada, infine, la mostra Who The Bær del designer giapponese Fujiwara, attraverso il personaggio immaginario di un* ors* alla ricerca della propria identità, indaga la duplice ricerca dell’invenzione e dell’autenticità nella cultura che consumiamo quotidianamente (tutto il week-end).

Cinema e Teatro

Tra gli appuntamenti al cinema, primo week-end della rassegna dei film del grande regista polacco Kieslowski alla Cineteca Miano Meet (tutto il week-end); la programmazione del Nuovo Cinema Armenia, con tanti film per per grandi e piccini e la programmazione in terrazza alla Cineteca Milano MIC, con 16 film dedicati alle grandi attrici degli anni 50 e 60 (entrambi tutto il week-end).

A teatro, presso il Chiostro Nina Vinchi del Piccolo, proseguono invece gli incontri teatrali e letterari di numerosi artisti e registi, tra cui Madrigali di rivolta di Davide Enia (venerdì).

Bambini

Il week-end è un divertimento assicurato anche per i bambini, tra la riapertura del Museo di Storia Naturale e i campus per giovani esploratori (tutto il week-end) e Museo Estate, il ricco programma estivo del Museo della Scienza con incontri e laboratori (tutto il week-end) che prevede anche uno speciale campus estivo (venerdì).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare (anche gratis) a Milano dal 23 al 25 luglio: tutti gli eventi

MilanoToday è in caricamento