Giovedì, 5 Agosto 2021
WeekEnd

Cosa fare (anche gratis) a Milano dal 25 al 27 giugno: tutti gli eventi

Piano City Milano, con più di 100 concerti in città, Estate Sforzesca nella bellissima cornice del Castello Sforzesco, il Festival di Villa Arconati e ancora eventi gratuiti e per famiglie

Cosa fare a Milano dal 25 al 27 giugno?

Musica all’aperto è la parola chiave del primo week-end d'estate a Milano: Piano City Milano, il festival di pianoforte più famoso in città, con più di 100 concerti diffusi in 10 quartieri della città (tutto il week-end); Estate Sforzesca, con 80 eventi tra spettacoli e concerti nella bellissima cornice del Castello Sforzesco (tutto il week-end); il Festival di Villa Arconati nel magico parco, con incontri di letteratura e musica dal vivo per tutta l’estate (tutto il week-end).

Serate e concerti

Il pianoforte è il vero protagonista della musica del week-end: il concerto del grande pianista Maurizio Pollini alla Scala, dove finalmente sarà possibile tornare a sedersi anche in platea (venerdì); l'omaggio ai Beatles del pianista Fabrizio Grecchi ai Giardini San Faustino e i quattro concerti gratuiti di piano solo al Teatro Lirico, che torna ad ospitare la musica dopo 22 anni in occasione di Piano City Milano (entrambi sabato).

Ancora: tre concerti di Francesco Gazzara dedicati ai mitici Genesis, da Mare Culturale Urbano, al Laghetto Niguarda e al Parco Sempione (sabato e domenica).

Per chi ha voglia di ballare, invece, la nuova festa di Le Cannibale nei giardini della Triennale animerà la notte con musica elettronica (venerdì).

Incontri e manifestazioni

Il week-end in arrivo è un tuffo nel benessere con Holis Week, una due giorni di incontri e lezioni di yoga alla Cascina Gaggioli, in occasione del solstizio d’estate e della giornata mondiale dello yoga (sabato e domenica).

Per chi ama le rassegne all’aperto: gli spettacoli e i concerti da Arena Milano Est (tutto il week-end); i numerosi appuntamenti al Parco Tittoni tra musica, cinema e spettacoli all’aperto (tutto il week-end); gli incontri di Farout, festival dedicato alla ricerca di nuovi punti di vista per osservare la Terra, con oltre 38 artisti internazionali tra spettacoli e performance (tutto il week-end).

A due passi dalla città, la rassegna Rozzano sotto le stelle promette iniziative culturali, cinematografiche e teatrali fino a luglio (tutto il week-end).

Ultimo week-end, invece, del festival Risveglio di Periferia al Barrio’s, a favore della ripresa culturale, artistica e sociale degli spazi culturali (tutto il week-end). Ultimo week-end anche per le visite guidate alla Chiesa Rossa, lungo l’Alzaia Naviglio Pavese (domenica).

E poi: le passeggiate tra le guglie del Duomo per ammirare i cieli di Milano (tutto il week-end); gli appuntamenti per adulti e bambini immersi nella natura agli Orti Fioriti di CityLife (sabato). Sui Navigli, invece, continuano gli appuntamenti estivi da Ride Milano tra concerti, mostre d’arte e spettacoli teatrali (tutto il week-end).

Per gli amanti della letteratura e dell’arte proseguono le letture integrali della Divina Commedia in Duomo, in occasione delle celebrazioni per i 700 anni dalla scomparsa di Dante (tutto il week-end) e le visite alla Cripta di San Sepolcro, per scoprire uno dei gioielli più belli in città (domenica).

Escursioni emozionati per tutta la famiglia alla scoperta della natura nel Bosco WWF di Vanzago, un'oasi naturalistica che si estende per 20 km, situato alle porte di Milano ed è uno degli ultimi boschi sopravvissuti nella Pianura Padana.

Luogo di incontro tra natura e architettura, quello di Villa Arconati è una rara testimonianza in Italia di giardino alla francese. Al suo interno si possono ammirare numerosi giochi d'acqua, la maestosa Scalinata dei Draghi e una ricostruzione dell'antico labirinto Settecentesco. 

Gratis

Il “Versilia Style” è il protagonista del Mercatino di Forte dei Marmi, a Buccinasco, tra abiti ed accessori di tendenza (domenica); a CityLife continua la mostra dedicata a Dante, un percorso di parole, fotografie e video alla scoperta della poetica della Divina Commedia (tutto il week-end).

Ultimo week-end, invece, per ammirare la mostra omaggio a Napoleone alla Galleria Orsi, con una selezione di opere che celebrano la figura del generale francese e il suo legame con la città di Milano (venerdì). Ultimo week-end anche della mostra dedicata a Raffaello al Castello Sforzesco (tutto il week-end).

Ancora: la mostra dell’artista Neïl Beloufa, un viaggio tra le sue installazioni immersive all’Hangar Bicocca (tutto il week-end) e Dancing30 alla Galleria Viasaterna, dedicata al misterioso Club30, locale dance abbandonato e senza tempo (su appuntamento).

Mostre

Le fotografie raccontano un passato che da Milano arriva agli Stati Uniti: la Milano degli anni '60 alla Galleria Carla Sozzani (tutto il week-end); le fotografie di Guido Harari da Leica Galerie e la mostra della celebre fotografa americana Margaret Bourke White a Palazzo Reale (entrambe tutto il week-end).

Ultimo week-end, invece, per la personale Peter Lindbergh da Armani Silos (tutto il week-end).

Per gli amanti delle installazioni e della street art: il labirinto invisibile allo Spazio Leonardo, ideato dal coreografo Riccardo Buscarini e dall'artista Francesca Lando di Immuto, un vero e proprio percorso da vivere e da esplorare (tutto il week-end); ultimo week-end, invece, per scoprire le opere e i murales di Banksy al Teatro Nuovo.

Alla Fabbrica del Vapore continua la mostra Frida Kahlo, il caos dentro, dedicata alla grande artista messicana (tutto il weekend); in Triennale c’è ancora tempo per scoprire le mostre dedicate a Vico Magistretti e ad Enzo Mari con progetti, modelli e disegni e materiali spesso inediti, provenienti dall’Archivio Mari (entrambe tutto il week-end), oltre che le opere di 28 artisti della collezione della Fondation Cartier messe in mostra il pittore argentino Guillermo Kuitca (tutto il week-end).

Ultimo week-end, invece, per ammirare le opere della grande astrattista Carla Accardi al Museo del Novecento (tutto il week-end).

Alla GAM continua Misfits, la prima mostra personale dell'artista visiva Nairy Baghramian, promossa da Fondazione Furla (tutto il week-end); al Mudec la mostra Donne, Messico e Libertà racconta il talento di Tina Modotti, fotografa e attivista italiana (sabato e domenica); alla Galleria Milano la personale dell’artista Riccardo Arena è un percorso tra collage, fotografie, disegni, sculture e materiali d’archivio (venerdì e sabato).

A Palazzo Reale la mostra Le Signore dell’Arte. Storie di donne tra ‘500 e ‘600 permette di ammirare oltre 130 opere delle più grandi artiste vissute tra ‘500 e ‘600, mentre, sempre a Palazzo Reale, Le donne nell’arte russa racconta un mondo lontano attraverso 90 dipinti dedicati al ruolo della donna nella società (entrambe tutto il week-end).

Allo Spazio Fumetto Spider-Man, Hulk, Thor, Capitan America e i Fantastici Quattro sono ancora i protagonisti della mostra da Wow, dedicata agli 80 anni della Marvel (sabato e domenica), mentre al Museo Archeologico la mostra Sotto il cielo di Nut. Egitto divino racconta il fascino dell’antico Egitto (tutto il week-end).

Al Museo del Novecento, invece, si possono ammirare ancora sia la mostra di Loris Cecchini, uno degli artisti italiani più affermati a livello internazionale e vincitore del Premio Acacia - Associazione Amici Arte Contemporanea Italiana - e la mostra di Franco Guerzoni, L’immagine sottratta, un affondo nell’opera dell’artista modenese (tutto il week-end).

Al Pac continua la mostra fotografica di Luisa Lambri (tutto il week-end), mentre a Villa Clerici Innesti21 racconta un dialogo con i dipinti e le sculture della collezione permanente (venerdì e sabato).

In Fondazione Prada la mostra Who The Bær del designer giapponese Fujiwara, attraverso il personaggio immaginario di un* ors* alla ricerca della propria identità, indaga la duplice ricerca dell’invenzione e dell’autenticità nella cultura che consumiamo quotidianamente (tutto il week-end).

Cinema e Teatro

A teatro, in questo ultimo week-end di giugno, c’è solo l’imbarazzo della scelta: 50 minuti di ritardo al Franco Parenti, spettacolo drammatico che racconta un episodio reale di due profughi travestiti da turisti che provarono a prendere un aereo, ma furono bloccati (tutto il week-end). Ultimo week-end, invece, per Hamlet al Piccolo Teatro Studio Melato, con la regia del grande Antonio Latella e lo spettacolo (tutto il week-end).

Alla Cineteca Milano MEET prosegue invece la rassegna dedicata al grande Claude Chabrol, mentre alla Cineteca Milano MIC è ancora possibile vedere i film più belli con Massimo Manfredi (tutto il week-end).

Stand Up Comedy all'Arena Milano Est: scopri il programma e come avere i biglietti a prezzi scontati

Bambini

L’estate regala numerosi appuntamenti anche per i più piccoli: Museo Estate, il ricco programma estivo del Museo della Scienza con tanti incontri e laboratori (tutto il week-end) e la mostra con i giocattoli d’epoca in latta e legno al Teatro Gerolamo (sabato e domenica). Per una gita fuori porta ecco SwissMiniatur, il museo a cielo aperto delle miniature della Svizzera! 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare (anche gratis) a Milano dal 25 al 27 giugno: tutti gli eventi

MilanoToday è in caricamento