Lunedì, 27 Settembre 2021
WeekEnd

Cosa fare (anche gratis) a Milano dal 3 al 5 settembre: tutti gli eventi

Milano Design Week, con eventi dedicati all’abitare e alla sostenibilità, l’International Street Food all'Idroscalo per scoprire i sapori della cucina regionale ed internazionale, le botteghe del Mercato Centrale e ancora eventi gratuiti e per famiglie

Cosa fare a Milano dal 3 al 5 settembre?

Per chi è già tornato dalle vacanze e per chi sta rientrando in questi giorni, il primo week-end di settembre a Milano promette numerosi appuntamenti di design, musica, buon cibo e cultura aperti a tutti, da godere all'aria aperta, ma soprattutto da non perdere.

Si inizia con la Design Week, una settimana di appuntamenti dedicati all’abitare e alla sostenibilità che coinvolgeranno tutta la città, a partire da Brera Design Week, con oltre 90 eventi e 130 espositori (sabato e domenica). All’Idroscalo, invece, l’International Street Food è un’esperienza sensoriale tra i profumi e i sapori dei piatti più famosi della cucina regionale ed internazionale (tutto il week-end); ancora buon cibo, questa volta in in piazza Duca d’Aosta con il primo week-end del Mercato Centrale Milano, un viaggio gastronomico tra piatti di pesce, carne e dolci tipici della tradizione italiana, con oltre 32 botteghe di artigiani (tutto il week-end).

Infine, le incredibili acrobazie di wakeboard di Red Bull Wake the City trasformeranno la Darsena in un’arena speciale (sabato).

Serate e concerti

Tra i concerti da segnalare, due al Carroponte per trascorrere un fine settimana alternativo: la musica di Davide Van De Sfroos, che presenterà il suo nuovo singolo "Gli Spaesati" (sabato) e il concerto di Ruggero de I Timidi con il IV Raduno Timido (domenica). Due occasioni speciali per ascoltare buona musica sotto le stelle in queste ultime sere d’estate.

Da Ride Milano, nel cuore dei Navigli, la festa di Le Cannibale farà ballare il pubblico fino a tarda notte (sabato).

E poi, gli appuntamenti di Estate Sforzesca con il concerto dei Coma_Cose (venerdì) e il dj set dedicato a Claudio Coccoluto, recentemente scomparso, con lo storico Dj Ralf e l'Orchestra Sinfonica G. Rossini, in uno spettacolo a cura di Lele Sacchi, Rollover e Apollo Milano (sabato).

Infine, il concerto in bicicletta a CityLife (sabato) e gli aperitivi musicali in compagnia delle note dell’Orchestra Filarmonica Italiana al Teatro degli Arcimboldi (domenica).

Le offerte per i lettori di MilanoToday

Piscine, parchi acquatici e giochi di realtà virtuale: continuano le offerte per i lettori di MilanoToday, che possono usufruire di biglietti a prezzi scontati per vivere uno degli ultimi week-end all’insegna del divertimento e del risparmio.

Incontri e manifestazioni

Musica e performance dal vivo sono i protagonisti delle manifestazioni in città: da Base, We Will Design in occasione del Fuorisalone dedica progetti architettonici alla sostenibilità del futuro (sabato e domenica).

Nella cornice contemporanea della Fabbrica del Vapore prosegue invece la rassegna Vapore d’Estate (tutto il week-end), mentre all’Arena Milano Est il cinema e la musica terranno una speciale compagnia al pubblico, con biglietti a prezzi scontati per i lettori di MilanoToday (tutto il week-end). E poi ancora: gli appuntamenti da Ride Milano, nel cuore dei Navigli, tra musica e mostre di arte (tutto il week-end).

Ultimo week-end, invece, per assistere agli spettacoli del festival del parco Tittoni, tra musica all’aperto e performance live (tutto il week-end).

Gratis

Tra gli eventi gratuiti del primo week-end di settembre: ultimi giorni sia di Scolpite, la mostra dedicata alla statuaria femminile a Palazzo Reale che della mostra di Valeria Ghion alla Pier Giuseppe Moroni Gallery (entrambe tutto il week-end).

Mostre

Una mostra è sempre una buona scelta per il week-end, soprattutto quando si rientra in città: l’esibizione virtuale dedicata a Caruso, Corelli e Di Stefano, i miti del canto italiano, organizzata al Teatro alla Scala (tutto il week-end); la mostra sulla scultura italiana del Rinascimento, da Donatello a Michelangelo, al Castello Sforzesco (tutto il week-end).

E poi: la personale di Cattelan da Pirelli Hangar Bicocca, una vera e propria drammaturgia in tre atti dedicata al ciclo della vita (tutto il week-end); a Palazzo Reale, Le donne nell’arte russa racconta un mondo lontano attraverso 90 dipinti dedicati al ruolo della donna nella società (entrambe tutto il week-end).

Per gli amanti della fotografia: gli scatti e di Guido Harari da Leica Galerie, un vero racconto visivo di un passato di arte e musica (tutto il week-end).

Alla GAM, Galleria d’Arte Moderna, continua Misfits, la prima mostra personale dell'artista visiva Nairy Baghramian promossa da Fondazione Furla (tutto il week-end); al Mudec la mostra Donne, Messico e Libertà racconta il talento di Tina Modotti, fotografa e attivista italiana (sabato e domenica).

Allo Spazio Leonardo c’è ancora tempo per scoprire il labirinto invisibile, ideato dal coreografo Riccardo Buscarini e dall'artista Francesca Lando di Immuto, un vero e proprio percorso da vivere e da esplorare (tutto il week-end); in Triennale, invece, proseguono le mostre dedicate a Vico Magistretti e ad Enzo Mari con progetti, modelli e disegni e materiali spesso inediti, provenienti dall’Archivio Mari (entrambe tutto il week-end), come anche le opere di 28 artisti della collezione della Fondation Cartier messe in mostra dal il pittore argentino Guillermo Kuitca  (tutto il week-end).

Al Museo Archeologico, la mostra Sotto il cielo di Nut. Egitto divino racconta il fascino dell’antico Egitto, mentre al Pac continua la mostra fotografica di Luisa Lambri (entrambe tutto il week-end).

A Villa Clerici Innesti21 racconta un dialogo con i dipinti e le sculture della collezione permanente (venerdì e sabato); in Fondazione Prada, infine, la mostra Who The Bær del designer giapponese Fujiwara, attraverso il personaggio immaginario di un* ors* alla ricerca della propria identità, indaga la duplice ricerca dell’invenzione e dell’autenticità nella cultura che consumiamo quotidianamente (tutto il week-end).

Cinema e Teatro

Tra gli appuntamenti al cinema, i film dedicati ai rapporti umani al Cinemino con l'iniziativa "Insieme al Cinema" (sabato e domenica).

Tra gli spettacoli da non perdere a teatro, Distant Lights from Dark Places al Piccolo racconta l’estinzione graduale delle relazioni di oggi racconta (tutto il week-end); presso il Chiostro Nina Vinchi, invece, proseguono gli incontri teatrali e letterari della rassegna Ogni volta unica la fine del mondo (tutto il week-end).

Al Teatro Arcimboldi è invece scoprire i luoghi segreti dei grandi artisti con Vietato l'ingresso (tutto il week-end).

Bambini

Tra gli eventi per i più piccoli: i percorsi di visita al Museo di Storia Naturale e i campus per giovani esploratori (tutto il week-end); Museo Estate, il ricco programma estivo del Museo della Scienza con incontri e laboratori (tutto il week-end) e uno speciale campus estivo (venerdì).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare (anche gratis) a Milano dal 3 al 5 settembre: tutti gli eventi

MilanoToday è in caricamento