WeekEnd

Cosa fare (anche gratis) a Milano dal 4 al 6 giugno: tutti gli eventi

La riapertura di Ride Milano con oltre 200 appuntamenti estivi, il festival delle birre artigianali, la mostra di Milano negli anni '60 alla Galleria Sozzani, la festa di Le Cannibale in Triennale e ancora eventi gratuiti e per famiglie

Cosa fare a Milano dal 4 al 6 giugno?

Il primo week-end di giugno promette grandi feste ed eventi all'aria aperta: la riapertura di Ride Milano nel cuore dei Navigli, con oltre 250 appuntamenti estivi tra concerti, mostre d’arte, performance musicali e spettacoli teatrali, tra cui Mash Festival, il festival delle birre artigianali con oltre 100 etichette diverse (tutto il week-end); la festa di Le Cannibale in Triennale con una serata dedicata all'incontro tra audio e video e l’anteprima nazionale dello show di Ital Oscillazioni, all’interno della rassegna “Traiettorie Trasversali” (sabato); Appuntamento in giardino, con oltre 150 giardini aperti e la possibilità di visitare Villa Necchi con il suo giardiniere (sabato e domenica).

Serate e concerti

Feste, musica e colori animano il fine settimana in arrivo: Mi Manchi Festival al Magnolia, tre serate di musica all'aperto per conoscere nuovi artisti (tutto il week-end); il Festival al Parco Tittoni con una decima edizione speciale tra spettacoli, concerti e grande cinema (tutto il week-end).

Ultimo week-end, invece, della Primavera di Baggio, rassegna di concerti di musica classica nella bellissima Chiesa Vecchia (sabato).

Incontri e manifestazioni

Natura e arte sono i protagonisti delle viste guidate del week-end: dagli appuntamenti agli Orti Fioriti di CityLife (sabato) alle visite guidate alla Chiesa Rossa, lungo l’Alzaia Naviglio Pavese (domenica) fino alle letture integrali della Divina Commedia in Duomo, in occasione delle celebrazioni per i 700 anni dalla scomparsa di Dante (tutto il week-end) c’è solo l’imbarazzo della scelta. Senza dimenticare le visite alla Cripta di San Sepolcro per scoprire uno dei gioielli più belli in città (domenica).

Continuano le visite al Duomo: con i biglietti scontati di ShopToday è possibile accedere alla cattedrale, alle terrazze, al museo e all'area archeologica con uno sconto del 15%.

Escursioni emozionati per tutta la famiglia alla scoperta della natura nel Bosco WWF di Vanzago, un'oasi naturalistica che si estende per 20 km, situato alle porte di Milano ed è uno degli ultimi boschi sopravvissuti nella Pianura Padana.

Luogo di incontro tra natura e architettura, quello di Villa Arconati è una rara testimonianza in Italia di giardino alla francese. Al suo interno si possono ammirare numerosi giochi d'acqua, la maestosa Scalinata dei Draghi e una ricostruzione dell'antico labirinto Settecentesco. 

Gratis

Tra gli eventi gratuiti da non perdere: la mostra dedicata a Dante a CityLife, un percorso di parole, fotografie, video, suoni e luci alla scoperta della poetica della Divina Commedia (tutto il week-end); la mostra omaggio a Napoleone alla Galleria Orsi, con una selezione di opere che celebrano la figura del generale francese e il suo legame con la città di Milano (venerdì); Vietnam Mon Amour alla Galleria Zanuso, la personale di Barbara Pellizzari con una selezione di lavori realizzati a lacca tra cui molti inediti (su appuntamento).

Per gli amanti della fotografia, Tana libera tutti al Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo, con 40 immagini del Museo che vedono protagonisti i bambini e la loro energia contagiosa (tutto il week-end).

E poi, La grande strada Inca al Mudec, per conoscere il meraviglioso patrimonio inca del museo e la mostra dedicata a Raffaello al Castello Sforzesco (entrambe tutto il week-end).

Infine: la mostra dell’artista Neïl Beloufa, un viaggio tra le sue installazioni immersive all’Hangar Bicocca (tutto il week-end) e Dancing30 alla Galleria Viasaterna, dedicata al misterioso Club30, locale dance abbandonato e senza tempo (su appuntamento).

Ultimo week-end, invece, per visitare la mostra con le installazioni dell’artista cinese Chen Zen all’Hangar Bicocca (tutto il week-end).

Mostre

Street art e grandi artisti del centro America sono la parola chiave per chi cerca un week-end alternativo a Milano: dalle opere e murales di Banksy, l’artista più misterioso di tutti i tempi, al Teatro Nuovo, a Frida Kahlo, il caos dentro, la mostra dedicata alla grande artista alla Fabbrica del Vapore (entrambe tutto il weekend).

Per chi cerca l’emozione in uno scatto, primo week-end della Milano degli anni 60 in mostra alla Galleria Carla Sozzani (tutto il week-end); la mostra fotografica di Guido Harari da Leica Galerie, con una selezione trasversale tra i suoi ritratti più amati (venerdì e sabato); le meravigliose fotografie di Peter Lindbergh da Armani Silos (tutto il week-end) e gli scatti della grandissima Margaret Bourke White a Palazzo Reale (tutto il week-end).

La genialità dei grandi architetti è invece protagonista di due mostre in Triennale, una dedicata a Vico Magistretti e una dedicata a Enzo Mari in Triennale con progetti, modelli e disegni e materiali spesso inediti, provenienti dall’Archivio Mari (entrambe tutto il week-end).

E poi ancora: Misfits, la prima mostra personale dell'artista visiva Nairy Baghramian alla Galleria d’Arte Moderna promossa da Fondazione Furla (tutto il week-end); la mostra Donne, Messico e Libertà che racconta il talento di Tina Modotti, fotografa e attivista italiana (sabato e domenica); la personale dell’artista Riccardo Arena tra collage, fotografie, disegni, sculture e materiali d’archivio (venerdì e sabato) e le opere di 28 artisti della collezione della Fondation Cartier messe in mostra il pittore argentino Guillermo Kuitca in triennale (tutto il week-end).

Gli amanti del Rinascimento potranno scoprire le meravigliose opere delle grandi protagoniste dell’arte a Palazzo Reale, con Le Signore dell’Arte. Storie di donne tra ‘500 e ‘600, con oltre 130 opere delle più grandi artiste vissute tra ‘500 e ‘600. Ancora a Palazzo Reale: Le donne nell’arte russa con 90 dipinti dedicati al ruolo della donna nella società (tutto il week-end).

Spider-Man, Hulk, Thor, Capitan America e i Fantastici Quattro sono i protagonisti della mostra da Wow Spazio Fumetto, mostra dedicata agli 80 anni della Marvel con (sabato e domenica); al Museo Archeologico la mostra Sotto il cielo di Nut. Egitto divino racconta invece il fascino dell’antico Egitto (tutto il week-end).

Le opere della grande astrattista Carla Accardi accoglieranno il pubblico al Museo del Novecento, all’interno del palinsesto I talenti delle donne, insieme alla mostra di Loris Cecchini - uno degli artisti italiani più affermati a livello internazionale e vincitore del Premio Acacia - Associazione Amici Arte Contemporanea Italiana - e alla mostra di Franco Guerzoni, L’immagine sottratta, un affondo nell’opera dell’artista modenese (tutto il week-end).

Al Pac continua la mostra fotografica di Luisa Lambri (tutto il week-end), mentre a Villa Clerici Innesti21, racconta un dialogo con i dipinti e le sculture della collezione permanente (venerdì e sabato).

In Fondazione Prada la mostra Who The Bær del designer giapponese Fujiwara, attraverso il personaggio immaginario di un* ors* alla ricerca della propria identità, indaga la duplice ricerca dell’invenzione e dell’autenticità nella cultura che consumiamo quotidianamente (tutto il week-end).

Cinema e Teatro

Tra gli spettacoli teatrali da non perdere nel fine settimana: Il Lago dei Cigni e La Fille Mal Gardee al Teatro Arcimboldi con la magia dell’Accademia Ucraina di Balletto (tutto il week-end); Hamlet, il capolavoro di Shakespeare con la regia di Antonio Latella al Piccolo Teatro Studio Melato (sabato e domenica). Ultimo week-end, invece, di Variazioni Enigmatiche al Piccolo Teatro, il thriller psicologico di Glauco Mauri e Roberto Sturno (tutto il week-end).

Al cinema, la Cineteca Milano MEET propone una rassegna dedicata al grande Claude Chabrol, mentre alla Cineteca Milano MIC è possibile vedere i film più belli con Massimo Manfredi (tutto il week-end).

Bambini

Tra gli appuntamenti per i più piccoli: i laboratori di creatività al Muba - Museo dei Bambini (venerdì e sabato) e le visite guidate per adulti e bambini al Museo della Scienza tra aerei, navi e grandi avventure (sabato e domenica).

Volandia, oltre 60mila mq di pura archeologia industriale e con l'esposizione di veri aerei storici perfettamente mantenuti, vi aspetta per vivere insieme una giornata di puro divertimento. 

Per una giornata fuori città insieme a tutta la famiglia consigliato SwissMiniatur, il museo all’aperto di miniature più grande della Svizzera situato a Melide!  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare (anche gratis) a Milano dal 4 al 6 giugno: tutti gli eventi

MilanoToday è in caricamento