Le 3 cose da fare assolutamente in questo weekend a Milano

Festival, mostre e cinema fino a tarda notte: la mia proposta del weekend

Facebook @Palazzo Reale, foto di Lorenzo Pennati

I festival estivi sono arrivati in città, e sono uno dei pochi (validi) motivi per cui metto piede fuori di casa a luglio. Ecco, allora, che cosa farò in questo week-end d'estate a Milano.

Sicuramente un salto alla Fabbrica del Vapore, uno dei miei posti preferiti in città, che con la rassegna Vapore d'Estate propone serate di musica, danza e spettacoli. Una, anzi, cento occasioni per vivere l'arte nelle sue forme più variegate in un unico luogo (e per ricordarmi che, se vinco la mia pigrizia, Milano è davvero piena di opportunità di svago).

Sfiderei poi la mia difficoltà a fare tardi godendomi i film di una delle rassegne de Le notti bianche del cinema, una no stop di cinema per tutta la notte, nelle tre sedi della Cineteca. Basta solo scegliere tra "Una notte espressionista", "Una notte con Truffaut in 35 mm" e "Una notte tinta di rosa" (e ordinare un caffè lungo).

Infine, mi immergerei nella mostra Le Signore dell’Arte. Storie di donne tra ‘500 e ‘600 a Palazzo Reale, un percorso di oltre 130 opere delle più grandi artiste vissute tra il ‘500 e il ‘600. Un tuffo in uno dei periodi artistici che amo di più, tra i quadri di Artemisia Gentileschi e di altre grandissime artiste femminili. Per ricordarmi che l'arte fa bene allo spirito, anche in estate, ma soprattutto più di un aperitivo.

Si parla di

Le 3 cose da fare assolutamente in questo weekend a Milano

MilanoToday è in caricamento