G!makeapp, arriva l’integrazione con i social network

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Nuova release per il software che permette di creare e gestire APP senza scrivere codice Sono trascorsi poco più di 6 mesi dalla prima presentazione di G! MakeApp, la soluzione online tutta italiana che permette di creare e gestire App in maniera semplice e veloce, e oggi GAROO! annuncia l'arrivo della seconda release con una moltitudine di novità.

Questa nuova versione è stata migliorata e aggiornata negli strumenti e nelle funzioni per permette a utenti privati, professionisti e piccole e medie imprese di entrare nel mondo delle APP in modo da pubblicare e gestire i propri contenuti anche senza l'ausilio di conoscenze specifiche nell'ambito informatico. G! MakeApp si presenta con una veste grafica totalmente nuova sul sito https://www.gmakeapp.com, aggiornamento che rende ancor più intuitivo e stimolante l'utilizzo del software. Oggi oltre alla gestione di grafica e contenuti, e all'integrazione già presente di Feed RSS, è possibile inserire dinamicamente i contenuti di Pagine Facebook e Account Twitter con un solo click.

Oltre alle integrazioni sono presenti nuovi e potenti strumenti quali l'editor per foto e immagini, un vero e proprio strumento di ritocco online, che offre una vasta gamma di soluzioni, combinabili tra loro, per ottimizzare i contenuti grafici utili a rendere l'APP unica e accattivante. In occasione di questa release sono stati introdotti anche numerosi template predefiniti per agevolare il lavoro di chi deve realizzare "la sua prima APP". G! MakeApp consente la totale gestione dell'App dal momento in cui viene creata, al rilascio sui vari Store e per tutto il periodo d'utilizzo e gestione da parte dell'utente.

G! MakApp è un progetto GAROO!, che in occasione di questo secondo rilascio, realizzato anche grazie alle opportunità date dal programma BizSpark di Microsoft, offre la pubblicazione gratuita delle App su Windows Store fino a fine Ottobre 2013. Alessandro De Grandi, CEO & Development Executive di GAROO! afferma: "In questa seconda release di G! MakeApp ci siamo focalizzati su una serie di servizi delineati per agevolare gli utenti nella creazione e gestione di App, con uno sguardo anche alle tendenze del mercato mobile. Nello sviluppo delle funzionalità, infatti, ci siamo concentrati sulla semplificazione delle procedure per l'elaborazione di foto e immagini, insieme all'integrazione con pagine Facebook e Account Twitter, elementi fondamentali per il successo di un'APP. "

Torna su
MilanoToday è in caricamento