rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Green

Emergenza smog, Legambiente: "Basta Diesel, ne abbiamo pieni i polmoni!"

L'associazione accusa la politica di non prendere provvedimenti seri

"Basta deroghe per i diesel! Ne abbiamo pieni i polmoni". Questo il messaggio di Legambiente Lombardia all'assessore ad Ambiente e Clima, Raffaele Cattaneo. L'associazione lancia il proprio monito a una politica "che gioca con le deroghe" mentre è in atto un'emergenza polveri sottili, che a Milano dal 23 ottobre ha già portato a un blocco del traffico di primo livello.

Secondo Legambiente le problematiche relative all'aria accompagnerà "ciclicamente nei prossimi mesi" i lombardi. Si tratta, come dichiarato dalla presidente della sezione lombarda dell'associazione, Barbara Meggetto, di un "enorme problema". Problema di fronte al quale "l'assessore Cattaneo non trova di meglio che parlare di flessibilità a favore della circolazione di mezzi inquinanti", si legge in una nota.

Secondo Meggetto urge invece trovare altri provvedimenti, "per evitare continue emissioni in atmosfera". A tal fine Legambiente chiede alla Regione di investire per risolvere davvero il problema dell'inquinamento. "Colpisce che per le politiche dell'aria la Lombardia abbia stanziato solo 6,5 milioni mentre, per esempio, solo la città di Milano 30 milioni", si legge in un comunicato dell'associazione, la quale chiede, appunto, maggiori finanziamenti per prevenire problemi alla salute dei lombardi.

"Aspettiamo da anni misure strutturali forti", conclude Meggetto, "che abbiano come obiettivo vietare progressivamente la circolazione a tutti i diesel, incentivarne la sostituzione grazie a contributi economici, liberare traffico dalle strade con un piano massiccio di intervento sul trasporto pubblico". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza smog, Legambiente: "Basta Diesel, ne abbiamo pieni i polmoni!"

MilanoToday è in caricamento