Milano, inaugurato il mega murales con due balene megattere: un'opera di quasi 200 mq

È il frutto del lavoro e del promettente giovane street artist Vincenzo Magno, in arte Vim

Dopo il Lido di Milano e diversi interventi di riqualificazione urbana svolti nel mese di settembre, l’associazione di volontari di Retake Milano si occupa della cura di un altro bene comune: il centro sportivo Procida, collocato vicino al velodromo Vigorelli e nelle vicinanze di City Life.

Con questo progetto si ufficializza il connubio tra l’associazione e il promettente giovane street artist Vincenzo Magno, in arte Vim, autore dell’enorme murales che ritrae una coppia di megattere sulla facciata laterale del centro sportivo. “Due balene come simbolo di rinascita, depositaria della memoria del pianeta e, fin dall'antichità, emblema del principio di tutte le cose – spiega l’artista, riconosciuto spesso nell'ambiente per i suoi disegni di squali molto realistici. 

“La collaborazione tra Milanosport, Comune, Municipio 8 e una realtà consolidata di cittadinanza attiva come Retake Milano – hanno dichiarato gli assessori Roberta Guaineri (Sport) e Lorenzo Lipparini (Partecipazione e Cittadinanza attiva) – ci consegna oggi un intervento di riqualificazione presso uno spazio pubblico destinato all'attività fisica e sportiva e quindi al benessere dei cittadini. Una nuova opera di street art che si aggiunge alle molte che stanno rendendo più bella la nostra città. Promuoveremo un patto di collaborazione per ampliare e rendere ancora più di impatto questo intervento con il coinvolgimento della scuola vicina e dei cittadini del quartiere. Un ringraziamento particolare anche allo sponsor NextDoor che garantisce la sostenibilità di queste realizzazioni”.

Il mega murales con le balene a Milano

Il soggetto marino è stato concordato con Milanosport, che ha concesso lo spazio all’associazione per la realizzazione dell’opera muraria: “Milanosport e Retake già da un po’ lavorano insieme per valorizzare i nostri luoghi, che sono speciali, molto belli, spesso di altissimo valore architettonico. Non possiamo che ringraziarli ancora per questa magnifica opera donata al Centro Sportivo Procida e alla città, un messaggio di bellezza, di ottimismo e di rispetto per gli edifici pubblici che ci aiuta ad andare avanti in questo momento difficile”, ha detto la Presidente di Milanosport, Chiara Bisconti.

L’opera è stata realizzata grazie al contributo di Nextdoor che, a due anni dal lancio della prima e più utilizzata app per vicini di casa, ha creduto nel messaggio condiviso di Comune di Milano, Milanosport, Municipio 8 e Volontariato Civico:  “La scelta di portare avanti un’attività di riqualificazione - il commento di Amedeo Galano, Head of Nextdoor Italia - simboleggia un cambiamento positivo per la vita di quartiere, obiettivo a cui Nextdoor ambisce mettendo a disposizione una piattaforma sulla quale fare affidamento nei momenti di bisogno, propri della realtà quotidiana”.

Quanto è grande la balena sul muro?

Un’opera di quasi duecento metri quadrati che vuole attrarre le persone ad avvicinarsi, ad ascoltare una storia, un messaggio che si rivolge alla comunità, rappresentato dalla frase che accompagna l’immagine della coppia di megattere: “Il quartiere è il tuo habitat naturale - I vicini sono le onde della tua città”. È questa la frase presente nell'area verde recintata della struttura sportiva, posta a fianco del murales.

“Abbiamo immaginato di animare il murales con una dicitura, posta a fianco dell’opera, che richiamasse l’attenzione sul messaggio che più ci appartiene: creare relazioni, far parte di un territorio e prendersene cura, trovando nei residenti gli elementi naturali per una reazione al degrado – commenta il Presidente di Retake Milano, Andrea Amato – e un messaggio che, come un canto magnetico, il cetaceo più adulto trasmette al proprio cucciolo e dal quale noi uomini dovremmo ispirarci per superare uniti i momenti più oscuri”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Violenza sessuale a Milano, ragazza stuprata dal cugino del padre: "Se parli ti taglio la testa"

  • Luci, decorazioni e un 'bosco incantato': in centro a Milano arriva il mega store del Natale

Torna su
MilanoToday è in caricamento