menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Biciclette

Biciclette

Auto fuori uso? L'officina te la sostituisce con una bici realizzata dai detenuti

Oltre a Firenze anche a Roma, Milano, Torino e Bologna, tutte le officine che appartengono alla rete Gestioncar, oltre alle auto, avranno in dotazione delle vere e proprie bici 'di cortesia' da offrire gratuitamente al cliente per tutto il tempo di fermo auto necessario alla riparazione

Una ‘bici sostitutiva’ da offrire al cliente in caso di guasto all’auto per sensibilizzare all’uso di una mobilità sostenibile e incentivare l’attività fisica del cittadino. E’ il progetto 2x4, primo in Italia, presentato venerdì a Firenze, promosso da Gestioncar, società di Fleet managment.

Oltre a Firenze anche a Roma, Milano, Torino e Bologna, tutte le officine che appartengono alla rete Gestioncar, oltre alle auto, avranno in dotazione delle vere e proprie bici ‘di cortesia’ da offrire gratuitamente al cliente per tutto il tempo di fermo auto necessario alla riparazione.

Inoltre le biciclette, già consegnate a cinquanta officine, sono state realizzate dai detenuti del carcere di Sollicciano che ha aderito al progetto ‘Piedelibero’ promosso dalla Cooperativa Sociale Ulisse e che prevede la rigenerazione e il restauro di bici abbandonate provenienti dai depositi comunali. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento