menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Dal sito ufficiale

Dal sito ufficiale

Milano, nuovo bike sharing a flusso libero con Jump (Uber): sarà a pedalata assistita

La multinazionale risponde al bando del Comune di Milano: metterà in circolazione duemila biciclette in sharing

Altre duemila biciclette a pedalata assistita sono pronte a "sbarcare" a Milano: la società Jump Italy (legata a Uber) si è infatti aggiudicata il bando di gara indetto dal Comune per l'attività di bike sharing a flusso libero, ma destinato appunto ai mezzi elettrici con pedalata assistita.

La concessione durerà tre anni in via sperimentale. La flotta sarà di duemila bici e, come sempre avviene, su ogni mezzo sarà apposto anche il logo del Comune di Milano. Il bando era stato modificato il 27 aprile dalla giunta meneghina al fine di semplificare la procedura di assegnazione per il bike sharing in free floating (flusso libero) con pedalata assistita. L'obiettivo di Palazzo Marino è portare il numero di bici a flusso libero a disposizioe di cittadini e visitatori da 8 mila a 16 mila.

I precedenti criteri erano troppo rigidi e quindi le aziende non erano riuscite a soddisfarli. L'uso della bicicletta si è notevolmente espanso, dopo il lockdown, perché molti milanesi preferiscono ora il mezzo privato a quello pubblico. Si calcola, per esempio, un aumento del 70% dell'uso del bike sharing rispetto al periodo precedente al lockdown.

Più piste ciclabili a Milano

Il Comune sta rendendo più semplice la mobilità dolce aumentando le piste e le corsie ciclabili con ritmi serrati. In particolare ha accelerato sulla pista da piazza San Babila a Sesto San Giovanni, "scontrandosi" con le resistenze di automobilisti e (in corso Buenos Aires) commercianti, ma creando anche la prima "isola" per le biciclette davanti a un semaforo, all'altezza di piazza Lima: uno spazio dedicato esclusivamente alle bici davanti al semaforo. E un nuovo fronte di "scontro" si è aperto per una ciclabile in viale delle Legioni Romane, in zona Bande Nere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Isolata in Lombardia una nuova (e rarissima) variante di covid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento