rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
mobilità

Area Mind, soldi per migliorare il collegamento con Milano e i Comuni limitrofi

Lo stanziamento di Regione Lombardia

Potenziare il trasporto pubblico tra Milano, l'area Mind (ex Expo), il nodo di interscambio ferrovia-metropolitana di Rho Fiera, ma anche Arese e l'area ex Alfa Romeo. Con questo obiettivo la giunta regionale della Lombardia ha deliberato lo stanziamento di 150 mila euro per realizzare la prima fase del progetto di fattibilità tecnica ed economica.

Si tratta di realizzare opere per potenziare e riqualificare il trasporto pubblico locale a servizio degli abitanti di Rho, Lainate e Arese, ma anche con il capoluogo milanese, in vista dei futuri insediamenti della zona, soprattutto nell'area Mind: l'ospedale Galeazzi (i cui lavori procedono e si concluderanno nel 2023), la nuova sede delle facoltà scientifiche dell'Università Statale e le sedi delle varie aziende e centri di ricerca che stanno via via interessandosi a insediarsi lì.

"Chi vive e lavora in queste aree, coinvolte da processi di rigenerazione urbana, deve poter contare su un sistema di trasporti in grado di soddisfare la domanda e le aspettative dei cittadini", afferma Claudia Maria Terzi, assessora alle infrastrutture e mobilità di Regione Lombardia. La delibera approva lo schema di accordo tra Regione Lombardia, Città metropolitana di Milano, Comune di Milano e Arexpo S.p.a.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Area Mind, soldi per migliorare il collegamento con Milano e i Comuni limitrofi

MilanoToday è in caricamento