Domenica, 17 Ottobre 2021
mobilità Rho

Auto elettriche: nel Milanese arriva la prima colonnina di ricarica in autostrada

Ogni colonnina Enel X permette di fare "il pieno"  a due mezzi contemporaneamente

Al via la prima stazione di ricarica nei tratti autostradali, marcata Enel X. Si parte dalla A4 Torino-Milano. L'installazione è nella stazione Q8 Rho SUD e prevede una Fast Recharge da 50kW: aiuterà a mettere fine all'ansia dei guidatori al volante delle auto elettriche?

“L’accordo con Q8 ci consente di raggiungere un fondamentale risultato per la realizzazione del Piano nazionale per la mobilità elettrica in Italia. Grazie a questa intesa avremo un'infrastruttura di ricarica su rete autostradale integrata ed interoperabile con quelle che stiamo installando sul territorio nazionale”, ha dichiarato Francesco Venturini, numero uno di Enel X". I vantaggi ovviamente ci sono.

I vantaggi 

Prima di tutto ogni colonnina Enel X permette di fare "il pieno"  a due mezzi contemporaneamente indipendentemente dalla società di vendita del contratto: dunque non bisogna avere la vettura di nessun marchio specifico per usufruire del servizio. Secondo poi, ricaricare con questo tipo di sistema Fast charge può richiedere anche solo 20 minuti.

La colonnina  rientra nel progetto EVA+ promosso da Verbund, Renault, Nissan, BMW Group e Volkswagen Group Italia e co-finanziato dalla Commissione Europea.: arriva un anno dopo l'installazione fatta all'aeroporto di Genova e si aggiunge a quella di viale Alcide De Gasperi di Milano.

Le prossime in arrivo

Le altre stazioni di ricarica verranno rese operative nei prossimi mesi nelle aree di servizio a Marcon (Venezia), Carugate e Cinisello Balsamo (Milano). Attualmente la rete di EVA+ vede attive più di 100 Fast Recharge che arriveranno complessivamente a 200 entro la metà del 2019: 180 in Italia, 20 saranno in Austria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto elettriche: nel Milanese arriva la prima colonnina di ricarica in autostrada

MilanoToday è in caricamento