Milano, ecco le Bmw e le Mini Cooper del car sharing: da ottobre in città c’è "Drive Now"

L'azienda tedesca ha ufficializzato lo sbarco a Milano: "Offriremo un servizio premium"

Drive Now arriva a Milano - Foto da Fb

Sarà l’undicesima città al mondo. La prima, come spesso accade, in Italia. Dal prossimo ottobre Drive Now, servizio di car sharing tedesco nato dall’unione di Bmw e Sixt, sbarcherà a Milano. A ufficializzare la notizia è stata l’azienda, che ha anche annunciato l’arrivo di Andrea Leverano come managing director di Drive Now Italia. 

DriveNow, già presente in dieci città europee, offrirà ai milanesi la possibilità di noleggiare - spiega un comunicato della società - “una gamma di veicoli premium dei marchi Bmw e Mini”. Le ambizioni del gruppo tedesco sono alte: “DriveNow - annunciano - è pronta a rivoluzionare il mercato del car sharing milanese con una flotta di auto di svariate dimensioni, adatte a qualsiasi esigenza d’utilizzo dei cittadini”.

“Siamo davvero lieti di poter offrire molto presto a Milano un servizio di car sharing di alta qualità, innovativo, flessibile e in grado di rispondere agli effettivi bisogni dei cittadini. Come già avvenuto nelle principali città europee, anche a Milano stiamo lavorando per stringere accordi con il trasporto pubblico, al fine di poter offrire una vera intermobilità cittadina, un modello di mobilità realmente evoluto”, le prime parole da manager di Andrea Leverano. “In un mercato che vede registrare dal car sharing una crescita esponenziale e che per questo è anche particolarmente competitivo e complesso, crediamo sia giunto il momento di offrire ai milanesi un servizio premium”.

Se Drive Now dovesse seguire la linea di Berlino - città dell’esordio assoluto - a Milano sbarcheranno Bmw elettriche, Bmw serie 1, Bmw X1, Bmw serie 2 tourer e cabrio, Mini 3 o 5 porte e cabrio e la Mini clubman. 

Il noleggio, sempre stando al “listino” tedesco, costerà 31 centesimi al minuto, con una tariffa di 15 centesimi per la sosta. Non è escluso, però, che data la concorrenza - a Milano sono presenti già cinque operatori di car sharing -, Drive Now possa scegliere per Milano prezzi diversi. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Milano, festino a base di cocaina, hashish e marijuana nell'hotel di lusso: arrestato 32enne

  • Milano, gira in strada con tre zaini in spalla: dentro ha 2,3 chili di droga e 10mila euro

Torna su
MilanoToday è in caricamento