Milano, aperta una nuova pista ciclabile: è a CityLife in viale Duilio

Si aggiunge alle realizzazioni in Bicocca e nell'asse tra piazza San Babila e Sesto San Giovanni

La pista ciclabile in viale Duilio

Una nuova pista ciclabile è stata aperta a Milano, in viale Duilio, zona CityLife. L'intervento rientra nel piano di potenziamento della rete ciclabile della città, in corso in queste settimane dopo la fine del lockdown dovuto all'emergenza sanitaria da Covid-19. In questo caso si tratta di un lavoro incluso nella convenzione con CityLife, riqualificando l'asse stradale di viale Duilio per ampliare l'area destinata alla mobilità ciclabile e pedonale.

La pista si aggiunge alle recenti aperture di quella in zona Bicocca e al prmo tratto di ciclabile che, da piazza San Babila, arriverà a Sesto San Giovanni attraverso corso Venezia, corso Buenos Aires e viale Monza. E proprio quest'ultima realizzazione non ha mancato di suscitare diverse polemiche e qualche "correzione" in corsa, sia nel disegno sia nel coordinamento dei semafori, per fluidificare il traffico. 

Proprio lungo il tratto di corso Buenos Aires, per l'esattezza in piazza Lima, è stata realizzata (per la prima volta a Milano) la cosiddetta "casa avanzata", ovvero uno spazio presso il semaforo dedicato esclusivamente alle biciclette, che quindi si possono fermare, al "rosso", davanti alle automobili. E' una innovazione introdotta nel codice della strada con il decreto della presidenza del consiglio dei ministri del 19 maggio 2020 e consiste in una linea di arresto avanzata per le biciclette rispetto a quella per le auto, consentendo così ai ciclisti di ripartire, al "verde", con maggior sicurezza, soprattutto (ma non solo) per chi svolta a sinistra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, spacca vetrata all'Esselunga e cerca di rubare i soldi dalle casse: preso

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • Bresso (Milano), due agenti della polizia locale accoltellati: uno è grave

  • Coronavirus, dal 27 novembre la Lombardia vuole diventare zona arancione. Cosa cambia

  • Violenza sessuale a Milano, ragazza stuprata dal cugino del padre: "Se parli ti taglio la testa"

Torna su
MilanoToday è in caricamento