rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
mobilità

Arriva l'app per pagare i parcheggi a Milano con il Telepass

l servizio è gratuito e dedicato a tutti i clienti Telepass registrati all'area riservata Telepass Club: consente di addebitare il pagamento direttamente sul proprio conto.

Il pagamento della sosta auto diventa ufficialmente virtuale: da giovedì, infatti, il parcheggio sulle strisce blu cittadine si può pagare con lo smartphone, utilizzando l'app ‪"‎Pyng" (qui le informazioni e come funziona)‬, realizzata da Telepass. Il servizio è gratuito e dedicato a tutti i clienti Telepass registrati all’area riservata Telepass Club: consente di addebitare il pagamento direttamente sul proprio conto.

I clienti Telepass non dovranno fare altro che impostare dal proprio telefonino la durata della sosta. Automaticamente l’applicazione calcolerà l’importo complessivo e addebiterà sul conto del cliente i soli minuti di sosta effettiva.

Pyng consente inoltre di pagare il parcheggio di più targhe contemporaneamente e di modificare il termine della sosta, anticipandolo o posticipandolo. Per attivare il servizio i clienti Telepass che scaricano l'app dovranno stampare, solo la prima volta, il tagliando, ritagliarlo ed esporlo in vista sul cruscotto della vettura. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva l'app per pagare i parcheggi a Milano con il Telepass

MilanoToday è in caricamento