rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Green Stazione Centrale / Via Luigi Galvani

Milano, morto uno dei falchetti nati sul Pirellone: si è schiantato contro la Torre Galfa

Il falchetto è morto giovedì: la carcassa sarà analizzata dai patologi della Statale

È morto nel pomeriggio di giovedì 31 maggio uno dei giovani falchi pellegrini nati lo scorso aprile sul Pirellone. Il falchetto — secondo una prima ricostruzione — si sarebbe schiantato contro una vetrata della Torre Galfa, attualmente in ristrutturazione, e successivamente sarebbe precipitato al suolo. La notizia è stata diramata dalla pagina Facebook che segue la vita di Giò&Giulia, fanpage che segue la vita dei genitori del giovane. 

A trovare l'animale morto al suolo è stato un operaio del cantiere di via Galvani che ha subito lanciato l'allarme. La carcassa è stata recuperata dall'Enpa che l'ha consegnata ai patologi della facoltà di veterinaria che la analizzeranno nelle prossime ore. 

Resta il tema dei grattacieli realizzati tutti di vetro, contro i quali gli esperti di fauna selvatica cercano di attirare l'attenzione dei progettisti. Il vetro dei grattacieli, infatti, riflette i colori del cielo e spesso inganna la fauna selvatica. Non è escluso che il falchetto stesse inseguendo una preda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, morto uno dei falchetti nati sul Pirellone: si è schiantato contro la Torre Galfa

MilanoToday è in caricamento