menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tramonto giallo (foto Lucrezia Tragni per Mt)

Tramonto giallo (foto Lucrezia Tragni per Mt)

Milano, ecco perché sabato pomeriggio il cielo è diventato “giallo”: la spiegazione

Il merito potrebbe essere stato dei venti di scirocco e delle particelle di sabbia

Tramonto giallo a Milano nella serata di sabato 3 marzo. All'imbrunire il cielo sopra la metropoli si è tinto di un colore giallo intenso.

Un fenomeno che potrebbe essere stato causato dai Granelli di sabbia sospesi nell'atmosfera trasportati fin qui dalle forti correnti di Scirocco che soffiano ormai da giorni sull'Italia. La sabbia, illuminata dal sole durante il tramonto, ha così colorato di giallo i cieli di Milano. E sempre la sabbia sahariana nei giorni scorsi ha provocato in Emilia Romagna lo strano fenomeno della "neve di sangue": prati e tetti non più bianchi ma gialli su diverse città a causa dei fiocchi che, durante la caduta, hanno inglobato al loro interno piccole particelle di sabbia desertica.

Andrea Maria Gradante-2

Foto Andrea Maria Gradante per Mt
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

Coronavirus

Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento