Come rinnovare il passaporto a Milano

Tutte le informazioni utili per rinnovare il passaporto

Molti milanesi si ritrovano nella situazione in cui devono rinnovare il passaporto, e non sempre sanno che cosa fare e soprattutto da dove iniziare. Scopriamo in questa guida come procedere e come non perdere tempo, soprattutto se si è in procinto di partire.

La domanda online

Se non vuoi andare in questura, puoi inoltrare la domanda direttamente online registrandoti sul sito dedicato; potrai anche programmare comodamente la data per la consegna dei documenti e per la rilevazione delle impronte.

I tempi di rilascio possono variare molto a seconda dell'ufficio in cui è stata presentata la domanda, ma anche a seconda del periodo dell'anno. Se hai fretto prediligi la questura al posto degli uffici postali o comunali. Dopo aver preso appuntamento attraverso il servizio online, dovrai recarti fisicamente in questura per rilasciare le impronte digitali e presentare la domanda.

Che cosa fare quando si ha poco tempo

Se hai fretta di rinnovare il tuo passaporto non c'è problema: esistono infatti dei casi di "comprovata emergenza" in cui è possibile richiedere la procedura d'urgenza per il rilascio del passaporto.

  • Documentati viaggi improvvisi per motivi di lavoro;
  • Documentato motivo sanitario;
  • Documentato motivo di viaggio turistico (occorre presentare il biglietto di viaggio);
  • Ulteriori documentati motivi che verranno valutati dall'Ufficio.

Quali documenti servono per il passaporto italiano

Ecco quali documenti ti occorrono per rinnovare il passaporto:

  1. Domanda di rinnovo, con un modello da compilare scaricabile qui
  2. 2 fotografie recenti, nitide e di alta qualità. La larghezza deve essere pari a 35-40 mm, devono essere inquadrate in primo piano spalle e viso, quest'ultimo deve occupare il 70% della foto;
  3. Copia del versamento sul c/c postale n. 67422808 intestato al Ministero dell'Economia e delle Finanze Dipartimento del Tesoro, di importo pari ad €42,50 con la seguente causale: importo per il rilascio del passaporto elettronico di 32 pagine;
  4. 1 contrassegno telematico da €73,50 acquistabile presso i tabaccai autorizzati dallo Stato;
  5. Carta di identità o documento di riconoscimento valido.
  6. Vecchio passaporto scaduto, che va consegnato anche in caso le 32 pagine che lo compongono siano esaurite. In caso di smarrimento del vecchio documento, va allegata la denuncia di smarrimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

Torna su
MilanoToday è in caricamento