menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Come funziona la cassa integrazione

Le diverse tipologie di cassa integrazione e i destinatari

Quando si parla di cassa integrazione ci si riferisce ad un ammortizzatore sociale, una prestazione economica erogata dall'Inps, che integra o sostituisce la retribuzione dei lavoratori che si trovano in precarie condizioni economiche.

Le categorie della cassa integrazione

Questa prestazione sociale si suddivide in tre sottocategorie:

  • La Cassa integrazione guadagni ordinaria (Cigo): integra o sostituisce la retribuzione dei lavoratori a cui è stata sospesa o ridotta l'attività lavorativa per situazioni aziendali dovute a eventi transitori e non imputabili all'impresa o ai dipendenti. I destinatari della Cigo sono i lavoratori assunti con contratto di lavoro subordinato (compresi gli apprendisti con contratto di apprendistato professionalizzante), con esclusione dei dirigenti e dei lavoratori a domicilio;
  • La Cassa integrazione guadagni straordinaria (Cigs): sostituisce o integra la retribuzione dei lavoratori sospesi o a orario ridotto di aziende in situazione di difficoltà produttiva o per consentire alle stesse di sostenere processi di riorganizzazione. Questa cassa spetta ai lavoratori subordinati, compresi gli apprendisti qualora dipendenti di imprese per le quali trovano applicazione solo le integrazioni salariali straordinarie e limitatamente alla causale di intervento per crisi aziendale;

  • La Cassa integrazione guadagni in deroga (Cigd): è un intervento di integrazione salariale a sostegno di imprese che non possono ricorrere agli strumenti ordinari perché esclusi all'origine da questa tutela. La Cassa integrazione in deroga (Cigd) può essere concessa ai lavoratori subordinati, compresi gli apprendisti, con un'anzianità lavorativa di almeno 12 mesi dalla data di inizio del periodi d'intervento.

Per maggiori informazioni visitare il sito dedicato dell'INPS.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento