rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Trasporto locale

Trasporti pubblici: i biglietti ordinari

Dove comprarli, quanto costano, come e dove obliterarli

Per rispondere alle diverse esigenze di mobilità dei cittadini l'Atm, la società che gestisce il trasporto pubblico urbano di Milano ha creato tre diverse tipologie di biglietto: biglietti urbani, per gli spostamenti sulla rete urbana; biglietti interurbani, per gli spostamenti sulle linee interurbane, dall'hinterland fino ai rispettivi capilinea all'interno di Milano e viceversa oppure soltanto tra località dell'hinterland; biglietti cumulativi, per gli spostamenti sia sulla rete urbana sia sulla rete interurbana

I biglietti urbani sono a tariffa oraria unica, mentre gli interurbani e i cumulativi sono a tariffa progressiva in funzione della distanza da percorrere all'interno dell'area SITAM. I biglietti urbani sono tutti in formato magnetico; fra i biglietti interurbani e cumulativi alcuni tipi sono in formato magnetico altri in formato cartaceo.

Il biglietto urbano per viaggiare su tutte le linee urbane costa 1 euro, ha una durata di 75 minuti ed è in vendita presso bar, edicole, tabaccai e distributori automatici. Il biglietto, che può essere cartaceo o magnetico, va obliterato e conservato con cura fino all'uscita dalla stazione per poter essere mostrato a ogni richiesta del personale di controllo. Il viaggiatore sprovvisto di biglietto o con biglietto non valido è soggetto a sanzioni.

La modalità di convalida del biglietto cartaceo è diversa da qualla del biglietto cartaceo. Il primo va convalidato all'inizio del viaggio e a ogni cambio di mezzo inserendolo nella fessura della convalidatrice magnetico-elettronica presente a bordo dei mezzi di superficie e, in metropolitana, alla barriera di ingresso; il biglietto cartaceo va obliterato all'inizio del viaggio inserendolo nell'obliteratrice.

 

Trasporto pubblico: tutte le informazioni utili

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporti pubblici: i biglietti ordinari

MilanoToday è in caricamento