Trasporto locale

I biglietti per viaggiare sui mezzi pubblici: tutte le informazioni utili

Sono di 5 tipi: urbano, interurbano, cumulativo, per Fiera Milano e per turisti. Il costo e l'utilizzo varia a seconda della scelta

A gestire il trasporto pubblico in città è ATM, che offre ai suoi utenti 5 tipi di biglietti:

Il biglietto Urbano: per gli spostamenti sulla rete cittadina. Costa 1,00 €, ha una validità di 75 minuti dalla convalida e consente un unico accesso in metropolitana, ferrovie e Passante Ferroviario.

Il biglietto Interurbano: per gli spostamenti sulle linee esterne alla città. Può essere di due tipi:

Tipo A - ambito comunale. Costa 1,05 €, ha una validità di 60 minuti dalla convalida. Si può utilizzare per effettuare il viaggio di ritorno ma non permette di prendere

Tipo B - ambito interurbano. Ha una tariffa diversificata a seconda del numero di zone da attraversare. Anche la validità è variabile. Il biglietto, su alcune linee, può essere acquistato anche a bordo ed ha un sovrapprezzo di 1.05 €.

Il biglietto Cumulativo:
sia per gli spostamenti urbani che interurbani.  Ha una tariffa diversificata a seconda del numero di zone da attraversare. Anche la validità è variabile.

I biglietti per Fiera Milano:
per andare alla fermata Rho Fiera della metropolina Linea I. Per andare in Fiera Milano alla fermata di Rho Fiera sulla Linea 1 della Metropolitana rossa è necessario un biglietto a tariffa interurbana. Durante le manifestazioni fieristiche sono disponibili titoli di viaggio a prezzi speciali.

I biglietti per turisti; per visitare Milano utilizzando i mezzi pubblici. Permettono di spostarsi in tutta la città utilizzando bus, tram, filobus e metropolitana e sono di tre tipi:

Il biglietto ordinario urbano. Valido per 75 minuti dalla convalida, consente di viaggiare su tutta l’area Comunale di Milano. Il biglietto è valido su tutti i mezzi di superficie, e per un solo viaggio in metropolitana e sulle tratte ferroviarie urbane gestite da Trenitalia e LeNORD, Passante ferroviario compreso. Costa 1 euro.

Biglietto giornaliero urbano.
Vale per 24 ore dalla convalida, consente di viaggiare liberamente su tutta l’area Comunale di Milano senza alcuna limitazione. Il biglietto è valido anche sulle tratte ferroviarie urbane gestite da Trenitalia e LeNORD, Passante ferroviario compreso. Costa 3 euro.

Biglietto bi-giornaliero urbano.
Valido per 48 ore dalla convalida, consente di viaggiare liberamente su tutta l’area Comunale di Milano senza alcuna limitazione. Il biglietto è valido sulle tratte ferroviarie urbane gestite da Trenitalia e LeNORD, Passante ferroviario compreso. Costa 5,50 euro.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I biglietti per viaggiare sui mezzi pubblici: tutte le informazioni utili

MilanoToday è in caricamento