MilanoToday

La pasticceria milanese Sugartree vince il premio Ok italia 2012 di Unicredit

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

La pasticceria milanese Sugartree vince la menzione speciale per i cittadini stranieri nell'ambito del Premio Ok Italia 2012 di UniCredit.


Aziende che sono riuscite a creare nuovi modelli di business operando prevalentemente on line, che hanno ampliato il proprio giro d'affari sfruttando le potenzialità di nuovi canali di vendita digitali, che sono riuscite a conquistare nuovi mercati anche internazionali ampliando la loro clientela e aumentando il fatturato grazie alle nuove tecnologie e altre ancora che hanno migliorato le loro funzioni di marketing e comunicazione realizzando campagne pubblicitarie con iniziative di web marketing.

Sono queste le protagoniste della nona edizione del Premio Ok Italia di UniCredit, che quest'anno valorizza la capacità delle imprese di "trasformare il presente in futuro grazie alla digitalizzazione". 


Sugartree è una pasticceria di Milano di proprietà di una signora venezuelana ma di origini austriache con la passione per i dolci nel dna: i suoi nonni possedevano una pasticceria a Caracas (la Pasteleria Vienesa) e lei arrivata in Italia ha deciso di tornare alle origini dedicandosi alla cucina. Inaugurata nel 2000 e battezzata Sugartree, questa piccola boutique di leccornie ha un doppio significato: letteralmente si traduce l'albero dello zucchero (a rappresentare l'albero genealogico), ma sta anche a significare che la sua proprietaria ha messo nuove radici nel nostro Paese. Sugartree offre anche lezioni di cucina singole e per gruppi, durante le quali si impara non solo a cucinare, ma anche a scegliere gli ingredienti e a conservare i piatti. Sugartree offre chef a domicilio e catering per ogni occasione. Attraverso un modulo d'ordine si possono scegliere prodotti sia dolci che salati anche on-line.

L'iniziativa ha puntato i riflettori sulla capacità delle piccole e medie imprese italiane di anticipare i tempi, di guardare oltre i propri confini geografici e culturali, di cogliere con tempismo le opportunità del mercato sfruttando le possibilità offerte dalla digitalizzazione.

"La digitalizzazione, l'utilizzo delle nuove possibilità offerte dall'on line e dai canali telematici in generale - ha dichiarato Roberto Nicastro, Direttore Generale di UniCredit - rappresentano per le Pmi italiane la risorsa ideale per superare i propri limiti strutturali e dimensionali, innovarsi, puntare all'efficienza organizzativa ed aprirsi a nuovi mercati. Le possibilità rappresentate dai nuovi canali sono in continua evoluzione ed investire in questa direzione rappresenta sicuramente una scelta vincente".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La pasticceria milanese Sugartree vince il premio Ok italia 2012 di Unicredit

MilanoToday è in caricamento