MilanoToday

Vittorio Poma: “Il potenziamento della rete tecnologica nelle scuole lombarde è realtà”

5 milioni di euro per le scuole delle Province lombarde e della Città Metropolitana di Milano

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

“Ringraziamo il presidente Fontana e l’assessore Sertori che hanno raccolto e fatto proprie le richieste delle Province lombarde di sostenere finanziariamente interventi di potenziamento della rete e delle dotazioni tecnologiche in uso alle scuole per favorire una didattica alternativa completa, parallelamente all’impegno enorme che istituzioni scolastiche e locali stanno promuovendo per ritornare con continuità alla didattica in presenza”. Con queste parole Vittorio Poma, presidente dell'Unione delle Province lombarde (Upl), nonché della Provincia di Pavia, è voluto intervenire per ringraziare Attilio Fontana, governatore di Regione Lombardia e Massimo Sertori, assessore a Enti locali, Montagna e piccoli Comuni.

Quest'ultimo ha infatti annunciato che è stato approvato il bilancio 2021/2023, che prevede lo stanziamento di 5 milioni di euro da parte di Regione Lombardia per l’acquisto di dotazioni informatiche e per la realizzazione di opere e infrastrutture in grado di interconnettere gli istituti scolastici delle Province lombarde e della Città Metropolitana di Milano. In seguito all'emergenza sanitaria che ci ha coinvolti nell'ultimo anno e mezzo ed alla rivoluzione del sistema scolastico nazionale con l'introduzione della cosiddetta dad, la didattica a distanza, che continua ad avere uno sviluppo ed un consolidamento considerevoli, è infatti emersa la necessità di un adeguamento tecnologico di tutte le scuole che, grazie ai nuovi fondi stanziati potranno dotarsi di strumenti informatici ed impianti di interconnessione digitale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vittorio Poma: “Il potenziamento della rete tecnologica nelle scuole lombarde è realtà”

MilanoToday è in caricamento