rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
MilanoToday

Luca Miatton: "Inculitalia è il nome della nuova agenzia di riscossione"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Luca-miatton-inculitalia-e-il-nome-della-nuova-agenzia-di-riscossioneSecondo Luca Miatton. Presidente dell'Associazione ALT e del Partito dei Cittadini, il nome della nuova Agenzia di riscossione tributi - quella che verrà istituita se vincerà Monti le prossime elezioni - si chiamerà "INCULITALIA".

"Inculitalia - sostiene Luca Miatton - sostituirà Equitalia e la Gerit e sarà ancora piu' agressiva nei confronti dei cittadini. Monti è già pronto, se vincerà le elezioni, a fare tabula rasa per recuperare il soldi per coprire il "buco" che loro stessi hanno aperto da 50 anni a questa parte con governi "mangioni" e politici "arraffoni" , quelli che ancora fanno parte delle liste dei Partiti per le prossime politiche. Inculitalia è già pronta a ridurci alla fame e a renderci sempre piu' poveri e piu' vicini al terzo mondo. Tasseranno anche l'aria che respireremo, sempre piu' inquintata, e tasseranno tutti e tutto con multe i cui interessi saranno usurari. Coprieremo il buco delle cazzate fatte dalla Banca Monte dei Paschi di Siena con i nostri soldini perchè è giusto aiutare una Banca in difficoltà , vogliamo scherzare, anzichè aiutare migliaia di famiglie ridotte in povertà. Chissà perchè , quando un cittadino fa una cazzata con una Banca viene iscitto al Crif o viene protestato e poi non puo' neppure avvicinarsi ad una Banca per richedere un prestito , magari per sfamare la propria famiglia. Che vergogna!Non cambierà nulla dopo le elezioni anzi , ci tasseranno ancora di piu'. Ma noi saremo pronti , noi non lasceremo che la nostra nazione rimanga in mano a questi politici a questi partiti il cui unico scopo è quello di "piazzare" i propri uomini in posti di potere per fare soldi e per arricchirsi: basta! Nessuno di questi poltici candidati ha detto che è ora di chiudere Equitalia , normalizzando con un condono , tutti i cittadini che hanno debiti.

Quello che io prometto è che , subito dopo queste elezioni "fasulle" , proporremo un disegno di legge , con l'istituzione di una raccolta firme , per la cancellazione dei debiti contratti con Equitalia che risalgono al 31 dicembre 2012. Questo è quello che desideriamo fare e lo faremo con l'aiuto di tutti i cittadini e di alcune associazioni di categoria e di volontariato che hanno avuto questa meravigliosa idea. Così ' da normalizzare tutto e ripartire da zero.

Questo sarà possibile solo con noi del Partito dei Cittadini, il partito ella gente".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luca Miatton: "Inculitalia è il nome della nuova agenzia di riscossione"

MilanoToday è in caricamento