Lunedì, 21 Giugno 2021
MilanoToday Bovisa

Medole (mn) 7 maggio 2016, grande raduno dei Testimoni di Geova, la fede il tema del giorno

Comunicato stampa su congresso Testimoni di Geova

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Arrivando dal lago di Garda, il territorio di Medole si presenta ai visitatori nella zona sub-collinare posta ai piedi delle alture che delimitano il lago verso la pianura padana. E' in questo storico territorio , un tempo appartenuto ai Gonzaga e teatro di sanguinose battaglie risorgimentali, puntellato qua e là da significativi esempi di architettura religiosa, che sorge da non molti anni una delle più grandi sale congressi dei testimoni di Geova, ormai un punto di riferimento non solo per i fedeli. La Sala Congressi ospiterà una festosa e pacifica 'invasione' da parte di migliaia di testimoni di Geova e dei loro amici, provenienti dai Comuni di Cologno Monzese, Vimodrone, Pioltello, Segrate, Melzo, Sesto San Giovanni, Gorgonzola, San Donato Milanese, in aggiunta a otto comunità dell'area metropolitana milanese. Scopo del meeting: trascorrere insieme un' intensa giornata di riflessioni su argomenti spirituali, cadenzata da cantici, preghiere e discorsi basati sulle Sacre Scritture. Il tema scelto per l'occasione è 'Imitiamo la loro fede', tratto da un passo dell'apostolo Paolo nella lettera gli Ebrei. In armonia con il tema , sarà preso in esame il fedele esempio di molti servitori di Dio del passato, uomini e donne 'raccontati' nella Parola di Dio, la Bibbia. In chiave moderna, questi esempi di vita vissuta relativi a persone che non erano diverse da noi quanto a sentimenti e bisogni, possono tuttora rafforzare la fede delle famiglie cristiane alle prese con tempi davvero difficili e chiamate a compiere scelte quotidiane per mantenere la fede in un contesto sociale fortemente secolarizzato. Una speciale menzione l'avranno i giovani che sono spesso vittime innocenti di influenze malsane e manipolazioni di ogni tipo, ma che proprio dalla fede e dagli esempi citati possono trarre la forza per difendere la propria identità cristiana davanti al mondo, potendo diventare a loro volta un esempio positivo per i coetanei.

Gli oratori che si susseguiranno sul palco forniranno una risposta basata sulle Sacre Scritture in relazione a domande quali:

Come possiamo prendere a modello il fedele esempio degli antichi servitori di Dio?

Sotto quali aspetti i giovani possono diventare un esempio degno di essere imitato?

Perché dobbiamo scegliere saggiamente le nostre compagnie?

'la cerimonia del battesimo si terrà alle 11.35' - riporta il responsabile dell'organizzazione, Pasquale Moriello, menzionando uno dei momenti più toccanti della giornata. ' Non si fanno collette e l'ingresso è gratuito' - sottolinea il portavoce dell'assemblea, Michele Castaldi - 'desideriamo che le persone interessate possano godere appieno il programma spirituale in un ambiente adeguato e confortevole'.

In tutto il mondo ci sono più di otto milioni di Testimoni di Geova attivi presenti in 240 paesi. In Italia sono presenti da circa un secolo e contano più di 250.000 evangelizzatori attivi , di cui 12000 solo nella provincia di Milano, organizzati in 3.000 comunità nazionali sotto la guida della Congregazione Centrale con sede a Roma e riconosciuta come ente morale fin dal 1986.

Per ulteriori informazioni, si può consultare il sito ufficiale dei Testimoni di Geova JW.ORG , disponibile in centinaia di lingue.

Michele Castaldi

Relazioni con i Media

michele.castaldi@libero.it

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Medole (mn) 7 maggio 2016, grande raduno dei Testimoni di Geova, la fede il tema del giorno

MilanoToday è in caricamento