Meteo

Maltempo a Milano, scatta l'allerta massima per rischio allagamenti

Evacuate le comunità del Parco Lambro, Milano si prepara per l'allerta massima

Prosegue l'ondata di maltempo su Milano dove la massima allerta per pioggia e vento è prevista tra le ore 21 e l'una del mattino di domani, martedì 5 ottobre. Massima attenzione quindi in caso di permanenza nelle zone alberate.

Tra le 2 e le 7, invece, le piogge saranno molto intense sulle province a nord di Milano (Lecco, Como, Varese) provocando possibili ondate di piena con rischio concreto di esondazione dei fiumi Seveso e Lambro.

Resta aperto in permanenza il Coc (Centro operativo comunale) e dalle 21 tutte le squadre saranno dislocate nelle zone a rischio esondazione, mentre sono in atto verifiche sulle caditoie e i sottopassi ed è già stato lanciato il sistema di allerta ai cittadini, ai commercianti e agli ambulanti del mercato di piazzale Lagosta. "Questa sera saranno evacuate le comunità del parco Lambro ed è vietato sostare nelle zone del Lambro", precisano dal comune.

"Un prossimo aggiornamento della situazione è previsto per la mezzanotte", fanno sapere da Palazzo Marino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo a Milano, scatta l'allerta massima per rischio allagamenti

MilanoToday è in caricamento