Milano, "blitz" del maltempo: attesi temporali forti, scatta l'allerta della protezione civile

Dalle 20 di mercoledì in vigore un'allerta meteo diramata dalla protezione civile regionale

Non solo caldo. Nelle prossime ore a Milano è atteso un "blitz" del maltempo, con piogge e temporali che potrebbero abbattersi sulla città. Dalle 20 di mercoledì è infatti in vigore un'allerta meteo di codice giallo - rischio di pericolo due su quattro - per "temporali forti" diramata dalla protezione civile di regione Lombardia e valida fino alla mezzanotte di venerdì 31 luglio. 

"Sulla Lombardia si segnalano attualmente condizioni debolmente instabili, in aumento nella serata di oggi 29/07, specie sui settori occidentali, associate ad un flusso occidentale in quota e umido sud-orientale negli strati più bassi", si legge nelle previsioni del Pirellone.

"Dalla serata di oggi 29/07 e nelle prime ore della notte di giovedì 30/07, previste precipitazioni a carattere convettivo e temporalesco, che interesseranno i settori alpini, prealpini e pedemontani occidentali, con possibile sconfinamento alle aree di alta pianura; quindi andranno via via a perdere intensità nelle prime ore della mattinata. Tra il pomeriggio e la sera di domani 30/07, nuovo aumento delle condizioni instabili, favorite da un ingresso da Sud di aria relativamente più fresca in quota, con possibili nuclei temporaleschi sparsi in attivazione sui settori centro-occidentali della regione e sui settori orientali di Alpi e Preapi, con probabilità media di temporali forti. Sulla parte orientale della pianura saranno possibili nuclei temporaleschi localmente di forte intensità, sebbene con probabilità arealmente più bassa di temporali forti. Venerdì 31/07 - concludono dalla protezione civile - permangono condizioni debolmente instabili, con possibili rovesci o locali temporali, confinati alla fascia alpina e prealpina".

Foto - L'allerta per il "nodo idraulico" di Milano

allerta meteo 29 luglio 2020-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, spacca vetrata all'Esselunga e cerca di rubare i soldi dalle casse: preso

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • Bresso (Milano), due agenti della polizia locale accoltellati: uno è grave

  • Coronavirus, dal 27 novembre la Lombardia vuole diventare zona arancione. Cosa cambia

  • Violenza sessuale a Milano, ragazza stuprata dal cugino del padre: "Se parli ti taglio la testa"

Torna su
MilanoToday è in caricamento