rotate-mobile
Meteo

A Milano è stata diramata un'allerta meteo arancione per il vento forte (e farà 'freddo')

L'allerta della protezione civile di regione Lombardia. Il comune ha attivato il centro operativo

Allerta meteo a Milano. Dalle 6 di martedì mattina, infatti, sul capoluogo lombardo sarà in vigore un'allerta diramata dalla protezione civile di regione Lombardia per vento forte di criticità ordinaria, codice arancione, livello di pericolo tre su quattro. 

Il bollettino del Pirellone mette in guardia da un "transito di una fredda depressione proveniente da Nord. Dalle prime ore della notte del 06/04, vento in rinforzo fino a forte da Nord su Alpi e settori occidentali, dalla tarda mattinata moderato da est sui settori centro orientali della Pianura", si legge nelle previsioni. 

"Su Alpi e Prealpi occidentali, oltre i 500/800 metri di quota, possibili valori di vento medio orario sora i 40 km/h. Raffiche in generale possibili fino a 70 km/h sui settori occidentali, localmente anche fino a 90 km/h, in particolare su Valchiavenna, Prealpi occidentali e parte più occidentale della pianura al confine con il Piemonte, raffiche fino a 50 km/h sui settori centro-orientali", spiegano gli esperti della protezione civile regionale. 

"Generale e graduale attenuazione dalla sera. Nel pomeriggio non sono esclusi isolati o al più sparsi rovesci tra Prealpi e Pianura. Drastico calo termico in poche ore, in quota fino a -10/-12 °C in 12 h, sulla Pianura fino -5/-8 °C in 24 h".

Dal comune di Milano hanno fatto sapere che è stata disposta "l’estensione del centro operativo comunale, già attivo per l’emergenza coronavirus, presso il centro di via Drago dalle ore 6 del 6 aprile". 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Milano è stata diramata un'allerta meteo arancione per il vento forte (e farà 'freddo')

MilanoToday è in caricamento