rotate-mobile
Meteo

Raffiche di vento fino a 110 chilometri orari, a Milano scatta l'allarme

Palazzo Marino invita pertanto i cittadini alla massima attenzione

Quella di lunedì 7 febbraio sarà una giornata molto ventosa a Milano. Il Centro funzionale monitoraggio rischi naturali della Regione Lombardia ha emanato per il nodo idraulico di Milano l'allerta arancione per rischio vento.

Sulla pianura, in particolare sui settori occidentali, sono previste a partire dalle ore 6 di lunedì 7 febbraio, raffiche di vento, anche a carattere di foehn. Dopo i disagi creati dalle raffiche dei giorni scorsi, la protezione civile della Regione Lombardia ha diramato un alert arancione fino allle 21 di lunedì 7 febbraio. In particolare, come si legge nell'avviso, sono previsti venti con intensità fino a 70 chilometri orari, persistenti per almeno tre ore consecutive, con possibili intensificazioni fino a 110 chilometri orari.

Aggiornanti live: alberi caduti, tetti divelti in Centrale e al Castello di Milano

Albero cade in piazza Bacone a Milano

L'allerta vento a Milano

Un bene per spazzare via l'aria inquinata ma non bisogna sottovalutare le conseguenze delle raffiche di vento a quelle velocità. Come accaduto lunedì scorso, quando i vigili del fuoco erano dovuti intervenire in tutta la città e nell'hinterland, potrebbero crollare alberi e piante, così come impalcature e cartelloni.

Per prevenire eventuali criticità il centro funzionale di Palazzo Lombardia monitora con la massima attenzione l'evolversi della situazione. Palazzo Marino invita pertanto i cittadini alla massima attenzione. Il Centro operativo comunale (COC) ha attivato i monitoraggi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffiche di vento fino a 110 chilometri orari, a Milano scatta l'allarme

MilanoToday è in caricamento