Mercoledì, 23 Giugno 2021
Meteo

Una settimana da brividi: su Milano arriva il gelo. Ma non la neve

Nella settimana che porta a Natale crollano le temperature: si arriva fino a -5 gradi, massime giornaliere intorno ai 6° (col sole). Ma quest'anno niente neve

Prato gelato stamane alle porte di Milano

Molti se ne saranno accorti già nel weekend, qualcuno nella mattinata di lunedì, ma ormai è chiaro a tutti: a Milano è calato il gelo. La perturbazione atlantica che doveva investire l'Italia, passando dalle Alpi, è arrivata in città facendo crollare le temperature sotto lo zero. La settimana che porta a Natale sarà rigida, ma per chi sognava (o temeva) la neve, ci sarà ancora da aspettare.

Non sono previste precipitazioni, anzi: da qui a domenica prossima il sole sarà spesso presente nelle mattinate milanesi. Ma non sarà sufficiente a scaldarvi mentre andrete o tornerete dal lavoro. I momenti più freddi della giornata, intorno alle 7 del mattino e alle 19, oscilleranno sempre tra i -5 gradi e lo zero spaccato. Un crollo verticale di circa 10° centigradi rispetto alle scorse settimane, un freddo molto più invernale di quello autunnale sentito fin qui.

Durante la giornata le temperature arriveranno a toccare quote più ragionevoli ma comunque molto basse a confronto con le medie di quesot periodo: le massime saranno 5-6 gradi fino a giovedì, per poi alzarsi di un paio di tacche prima del weekend natalizio. Da oggi fino a venerdì "imbacuccartevi" come si deve.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una settimana da brividi: su Milano arriva il gelo. Ma non la neve

MilanoToday è in caricamento