Meteo

Dopo i temporali a Milano arriva il sole (ma la pioggia resta in allerta)

Dopo i temporali e le temperature frizzanti di questi giorni si preannunciano giorni con temperature tipicamente estive

Sole, caldo e temperature oltre i 30 gradi. In una parola: estate. È quello che succederà nei prossimi giorni a Milano, dopo una primavera piovosissima (è stata la più piovosa degli ultimi 128 anni). Tutto merito della rimonta dell’Anticiclone, come spiegano i meteorologi di 3Bmeteo.

“Mentre una debole perturbazione attraversa le regioni meridionali, la grande saccatura atlantica organizzata attorno al vortice sul Regno Unito, inizia a puntare verso l'Europa occidentale - ha spiegato Lorenzo Migliore, meteorologo di 3Bmeteo -. Questo cambio di circolazione, che porterà forte maltempo nei prossimi giorni tra Portogallo, Spagna e Francia, sarà la causa della risalita verso il Mediterraneo centrale e l'Italia di un massiccio promontorio anticiclonico di matrice africana. Per le nostre regioni settentrionali cambierà davvero tutto perché si passerà dai forti temporali e dalle temperature anche leggermente sotto media al sole spaccato con valori massimi abbondantemente sopra media”.

Grazie a un campo di alta pressione a Milano è previsto sole fino a giovedì, ma qualcosa potrebbe cambiare col prossimo fine settimana. “Tra venerdì e sabato l'Italia settentrionale potrebbe assistere a un passaggio perturbato più incisivo con rovesci e temporali anche di forte intensità e una diminuzione delle temperature”, ha spiegato l’esperto meteo. Per il momento, comunque, si tratta di un quadro in continua evoluzione. In breve: potrebbe cambiare ancora tutto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo i temporali a Milano arriva il sole (ma la pioggia resta in allerta)
MilanoToday è in caricamento