Domenica, 19 Settembre 2021
Meteo

Meteo, a Ferragosto quasi 40 gradi a Milano. Poi temperature in picchiata

In arrivo aria fresca dal Nord Europa: ma sarà un weekend rovente

Piscina a Milano

A Milano e in Lombardia sta per finire la settimana più stabile e calda dell'estate. Tra venerdì e domenica, riporta Daniele Berlusconi di 3bMeteo, è atteso l'apice della canicola con valori che potranno oltrepassare i 35-36 gradi nelle ore pomeridiane, associati tra l'altro ad elevati tassi di umidità, che aumenteranno le temperature percepite (domenica si potrebbe arrivare a 40 gradi percepiti).

Caldo e afa si faranno opprimenti anche nelle ore serali con temperature notturne che non scenderanno al di sotto dei 25/27 gradi in centro città, intorno 22/24 gradi in periferia. Dopo Ferragosto probabile ridimensionamento termico e il ritorno di qualche temporale.

In Italia, infatti, già nel pomeriggio/sera di domenica qualche rovescio si formerà sull’Appennino centrale ma soprattutto su Alpi e localmente Prealpi orientali, segnale che l’anticiclone africano a inizio settimana si indebolirà, con l’arrivo di rovesci e temporali lunedì su Alpi e Prealpi, in estensione a Valpadana centro orientale. Martedì i fenomeni dovrebbero interessare ancora localmente il Nordest e a seguire anche parte del Centro. Al Sud la coda del fronte dovrebbe giungere mercoledì con qualche fenomeno, specie sul basso versante adriatico, prosegue 3BMeteo.

L'ingresso di correnti più fresche dal Nord Europa smorzeranno finalmente questa rovente ondata di caldo con massime che entro metà settimana perderanno localmente anche 8/10°C. Entro martedì il calo termico interesserà il Nord e il Centro e da mercoledì anche il Sud, specie peninsulare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, a Ferragosto quasi 40 gradi a Milano. Poi temperature in picchiata

MilanoToday è in caricamento