Bomba di caldo a Milano, le temperature sfioreranno i 40 gradi: le previsioni meteo

Il picco è previsto per la giornata di giovedì, ma la situazione cambierà nel weekend

Sono giorni di caldo a Milano. E le giornate più roventi devono ancora arrivare. In città, secondo quanto riportato dal portale dell'Aeronautica Militare, la colonnina di mercurio arriverà fino a 39 gradi nella giornata di giovedì 25 luglio.Tutta colpa di una grossa massa di aria calda proveniente dal deserto algerino che sta causando un'importante ondata di caldo africano sull'Italia. 

Il team del sito iLMeteo.it avvisa che la fiammata di origine africana colpirà principalmente il Nord, gran parte delle regioni centrali e la Sardegna. Tra le zone maggiormente coinvolte ci sarà il Piemonte, la Lombardia, l'alto Adige, il Veneto, l'Emilia Romagna e poi a scendere la Toscana, l'Umbria e solo locali tratti interni del Lazio. La lista delle località che potranno toccare punte fino a 39-40°C è davvero lunga, qui ne citiamo solo alcune. Partendo dal Nord c'è Vercelli, Alessandria, Asti, Novara, e poi ancora Pavia, Verona, Reggio Emilia e Bologna fino a Padova e Bolzano.

Caldo a tempo limitato: l'ondata infernale finirà nel weekend

Il team del sito portale comunica inoltre che il gran caldo africano sembra avere una fine, infatti nel corso del weekend un ciclone di origine atlantica riuscirà a fare breccia allo scudo anticiclonico raggiungendo le regioni del Nord. L'aria decisamente più fresca in arrivo innescherà violenti temporali che tra sabato e domenica investiranno dapprima le regioni settentrionali e poi anche quelle centrali. In questa fase le temperature subiranno una diminuzione anche di 10°C, ponendo fine a questa seconda ondata di caldo africano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

È la seconda bomba di caldo dell'estate

A fine giugno i termometri di Milano erano schizzati alle stelle per una ondata di caldo che aveva fatto registrare il record di consumo giornaliero di energia elettrica pari a 1.614 Megawattora. Non solo: il mega consumo di energia aveva causato anche diversi blackout in diverse zone della città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, passante insegue un rapinatore in metro e con un pugno lo riduce in coma

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Non è affatto detto che Milano torni a essere quella di prima

  • Cinque trattorie milanesi da provare a Milano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento