menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio (foto Andrea Cherchi/Semplicemente Milano)

Immagine repertorio (foto Andrea Cherchi/Semplicemente Milano)

Maltempo a Milano, previsti forti temporali: occhi puntati su Seveso e Lambro

Nella giornata di martedì 22 settembre è scattata l'allerta meteo della protezione civile

Maltempo e nubifragi a Milano. A partire dalle 20 di martedì 22 settembre entra in vigore una allerta meteo temporali forti, rischio idrogeologico e rischio idraulico. Il bollettino, pubblicato dalla protezione civile della Regione Lombardia, prevede una "criticità" moderata per rischio idrogeologico (codice arancione, livello di pericolo tre su quattro); per gli altri due "capitoli", invece, la criticità è ordinaria: codice giallo, livello di pericolo due su quattro. L'allerta sarà in vigore fino alla giornata di mercoledì 23 settembre.

Seveso e Lambro saranno sorvegliati speciali da parte di Palazzo Marino. Nella mattinata di martedì un violento temporale si è abbattuto su Milano causando qualche allagamento e diversi disagi.

Le previsioni meteo

Per la giornata di martedì i meteorologi del Pirellone prevedono una "media probabilita? di temporali forti sul territorio regionale, con estensione nel pomeriggio a Valchiavenna, Prealpi orientali e Pianura orientale. Dalla serata è prevista l'intensificazione dei fenomeni a livello areale sui settori occidentali, con precipitazioni piu? intense e continue tra la serata di oggi e le prime ore di domani mattina, inizialmente sui settori occidentali, per poi spostarsi a quelli orientali. Le precipitazioni risulteranno anche in parte a carattere di rovescio o temporale. Dal pomeriggio di domani, precipitazioni deboli sparse, piu? probabili a interessare i rilievi alpini e pianura orientale; in attenuazione e in parte in esaurimento sui restanti settori".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento