menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Maltempo a Milano, scatta l'allerta meteo: "Temporali e raffiche di vento fino a 50Km/h"

I meteorologi prevedono temporali intensi e forti raffiche di vento a partire da giovedì sera

Vento forte, temporali e temperature in picchiata. Arriva il maltempo a Milano e per qualche giorno gli ultimi scampoli di estate lasceranno lasceranno spazio all'autunno, tanto che nella giornata di domencia la minima prevista dai meteorologi è di 12 gradi. Per giovedì 5 settembre, a partire dalle 18, la protezione civile di regione Lombardia ha infatti emanato un'allerta di criticità ordinaria - codice giallo, livello di rischio due su quattro - per temporali forti. Sempre il Pirellone ha anche stimato un codice giallo per il "rischio idraulico", la possibilità di esondazioni, anche lievi, dei fiumi Seveso e Lambro e per vento forte.

Palazzo Marino ha disposto l'attivazione del centro operativo comunale di via Drago a partire dalle 15 di venerdì. Con l’allerta meteo è partito anche il monitoraggio dei livelli dei fiumi Seveso e Lambro e l’attivazione delle squadre di protezione civile e delle pattuglie della Polizia Locale. Anche la squadra del servizio idrico MM sarà pronta a intervenire in caso di necessità.

Le previsioni meteo

"L'ingresso dalla Francia di una saccatura fredda di origine nord-atlantica determina una rotazione del flusso in quota da sud-ovest con ingresso di umide correnti meridionali sulla Lombardia — si legge nell'allerta meteo pubblicata dalla Regione —. La formazione dei primi temporali e? attesa dalla tarda mattinata di giovedì 05/09 sui rilievi Alpini e Prealpini, con sviluppo di fenomeni piu? intensi nel corso del pomeriggio ed estensione alla pianura occidentale ed Oltrepo? Pavese in serata e nella notte su venerdi? 06/09. In nottata i fenomeni temporaleschi verranno sostituiti da piogge diffuse che insisteranno sui settori occidentali della regione e, date le possibili convergenze delle correnti, potranno risultare localmente intense fino alle prime ore di venerdi? 06/09. La parte attiva del maltempo — hanno precisato gli esperti — si spostera? successivamente verso est e le piogge piu? forti potranno insistere sulla bassa pianura e sull'Appennino Pavese, con possibile attenuazione definitiva e conclusione dell'evento nella notte su sabato 07/06".

"Le medie orarie del vento — secondo quanto riportato nell'allerta meteo della protezione civile — potranno raggiungere valori fino a 20-30 km/h a livello areale sulla pianura, mentre a livello locale sono previste raffiche di 35-50 km/h in pianura e di 50-70 km/h nelle valli o in quota".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento