Meteo

Forte maltempo in arrivo, attesi rovesci e nubifragi nelle prossime ore

Non c'è traccia di primavera. Dopo qualche fugace segnale nelle scorse settimane con il primo tepore di stagione, le temperature sono tornate ad abbassarsi e le condizioni meteorologiche stanno rapidamente peggiorando a causa di una perturbazione atlantica che si presenta particolarmente intensa.

Dal pomeriggio di mercoledì 11 aprile si farà avanti la pioggia che diverrà sempre più forte e persistente col trascorrere delle ore. In serata e nella notte seguente sono attesi rovesci e precipitazioni a carattere di nubifragio con particolare riferimento all'area nord del milanese e all'intera Brianza, oltre a tutto il settore prealpino. Qui gli accumuli saranno importanti, anche oltre i 20-30 mm in poche ore con massima attenzione da riservare a tutti i corsi d'acqua.

Giovedì 12 permarrà il maltempo, le precipitazioni saranno più frequenti in mattinata mentre dal pomeriggio si alterneranno a lunghe pause asciutte. Sarà il preludio ad un graduale miglioramento che si farà strada nella giornata di venerdì 13 quando avremo ancora una diffusa nuvolosità nella prima parte con possibili fenomeni ma di debole intensità, mentre dal tardo pomeriggio i cieli inizieranno a mostrarsi poco nuvolosi fino ad un totale rasserenamento atteso in serata.

Sabato 14 splenderà il sole su tutta la Lombardia, le temperature, soprattutto nei valori massimi, risaliranno fino a sfiorare i +20°C, condizioni che resteranno immutate anche domenica 15, ma solo in mattinata. Dal pomeriggio, infatti, torneranno le nubi con nuovo rischio di fenomeni per una primavera che stenta a decollare tra temperature sotto la media e precipitazioni continue. Un'altalena che però sarà presto fermata dai primi veri attacchi africani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forte maltempo in arrivo, attesi rovesci e nubifragi nelle prossime ore
MilanoToday è in caricamento