rotate-mobile
Meteo

Torna aria bollente dall'Africa: temperature vicine ai 40 gradi

Forte "disagio da calore" nelle previsioni di Arpa Lombardia

Il caldo torna protagonista. Nei prossimi giorni tutta la Lombardia sarà nuovamente raggiunta da una massa d’aria di origine nordafricana, che porterà diffusamente i termometri oltre i 32 gradi in pianura già nel fine settimana. Temperature destinate a salire ulteriormente in vista di Ferragosto, quando sono attese punte fino a 35-36 gradi nelle ore pomeridiane. Secondo le previsioni del Servizio meteorologico di Arpa Lombardia (Agenzia regionale protezione ambiente), torneranno anche le “notti tropicali” in pianura, con i valori notturni che faticheranno a scendere sotto i 20 gradi e, in qualche caso, anche al di sotto dei 23-25 gradi a Milano e nelle zone centrali delle principali città lombarde.

Sulle Alpi zero termico verso i 4.400 metri. Da sabato 12 a martedì 15 agosto, è previsto cielo da sereno a poco nuvoloso in pianura e sull'Appennino, mentre su Alpi e Prealpi sono attesi temporanei e consistenti annuvolamenti pomeridiani con possibilità di brevi piogge o temporali. I venti saranno ovunque di debole intensità, nelle valli alpine e lungo i laghi soffieranno le brezze ad alleviare il "disagio da calore", che tornerà su livelli moderati o forti su tutti i settori pianeggianti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna aria bollente dall'Africa: temperature vicine ai 40 gradi

MilanoToday è in caricamento