Maltempo a Milano, previsti temporali forti: scatta l'allerta meteo della protezione civile

Sono attese abbondanti precipitazioni tra il pomeriggio e la sera: le previsioni meteo

Ancora Maltempo a Milano. A partire dalla mezzanotte di sabato 4 luglio entra in vigore un'allerta meteo della protezione civile della Lombardia per temporali forti (codice arancione, livello di pericolo tre su quattro); sempre dalla mezzanotte scatta un'allerta per rischio idrogeologico e idraulico (codice giallo, livello di pericolo due su quattro).

I corsi d'acqua che attraversano la città, Seveso e Lambro, saranno sorvegliati speciali.

Le previsioni meteo

"La saccatura attualmente in discesa sulla Francia, che andrà progressivamente a chiudersi in un minimo sul Tirreno, è attesa in spostamento verso la Corsica e successivamente verso il Nord della Sardegna nella giornata di sabato 4 luglio", precisano i tecnici della Regione.

"Questa struttura depressionaria favorirà sulla Lombardia precipitazioni a carattere temporalesco, distribuite con maggiore probabilità sui settori prealpini nelle prime ore del pomeriggio di venerdì 3 luglio, a interessare anche la pianura tra il pomeriggio e la sera — precisano gli esperti —. I fenomeni perturbati andranno gradualmente ad attenuarsi nel corso della serata, fino ad esaurirsi tra la tarda serata e le prime ore della notte di sabato. Dal mattino di sabato 04/07 graduale rimonta, con ritorno a condizioni stabili".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Vitamina D, che cosa mangiare per farne il pieno

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

  • Fontana: "Milano rimane zona rossa. Governo vuole mantenerla fino al 3 dicembre"

Torna su
MilanoToday è in caricamento