Temporale a Milano, sale il livello del Seveso. Granelli: "Rischio esondazione elevato"

Il livello del Seveso sta crescendo col passare delle ore e preoccupa Palazzo Marino

Via Bramante a Milano (foto di una lettrice Mt)

Seveso e Lambro fanno tremare Milano. Entrambi i corsi d'acqua sono stati ingrossati dalle piogge che stanno interessando la metropoli lombarda e i comuni a Nord. Il rischio esondazione è "elevato", fanno sapere da Palazzo Marino, ma la situazione è costantemente monitorata dalla Protezione Civile.

"Ieri è andata bene, e la perturbazione non ha caricato particolarmente i territori di Milano e del bacino di Seveso e Lambro — ha spiegato intorno alle 17 l'assessore alla mobilità del comune di Milano Marco Granelli —. Ora invece sta piovendo molto su città e Seveso. I livelli sono in salita a Milano e a monte. Rischio esondazione elevato. Le squadre sono in strada, massima operatività su scenario Seveso e sottopassi".

L'ultima esondazione del Seveso

L'ultima esondazione del torrente Seveso si era verificata all'alba di venerdì 24 luglio quando il torrente, ingrossato da una bomba d'acqua, era uscito dal suo alveo. Nelle stesse ore anche il fiume Lambro era uscito dagli argini provocando allagamenti e danni. 

In quel caso Milano era stata martoriata da un temporale di forte intensità che aveva riversato sulla città in poco più di un'ora circa 70 millimetri di pioggia, praticamente la media di tutte le precipitazioni annuali nel mese di luglio (secondo le medie del Servizio Meteorologico dell'Aeronautica militare)

Milano, allagata via Bramante

La bomba d'acqua che si è abbattuta sulla città ha letteralmente allagato una parte della "Chinaotwn": via Bramante, in particolare, è stata letteralmente invasa dall'acqua.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vasche di contenimento Seveso: a che punto sono i lavori

Lunedì 20 luglio, dopo mesi e mesi di ricorsi e controricorsi, sono ufficialmente partiti i lavori per la costruzione della vasca di contenimento delle piene del Seveso all'interno del Parco Nord. La struttura, inezie ad altre tre simili, servirà per cercare di ridurre al minimo le possibilità di esondazione del torrente in caso di piogge abbondanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento