Meteo

Temporale a Milano, raffiche di vento quasi a 40 Km/h: Seveso e Lambro sorvegliati

Un forte temporale si è abbattuto su Milano nel pomeriggio di mercoledì 7 agosto

Il Duomo durante il nubifragio (foto Marco Petriccione per Mt)

Era stato annunciato. E alla fine il maltempo a Milano è arrivato. La pioggia, nel pomeriggio di mercoledì 7 agosto, ha iniziato a cadere poco prima delle 17 accompagnata da forti raffiche di vento, intorno ai 37 chilometri orari (secondo i dati registrati dalla stazione meteorologica del Cml a San Siro). La protezione civile della Regione Lombardia aveva diramato una allerta meteo di criticità ordinaria - codice giallo, livello di rischio due su quattro - per temporali forti e per "rischio idraulico".

Seveso e Lambro sotto osservazione

Per il momento non si registrano danni. Seveso e Lambro sono sotto osservazione. Palazzo Marino, a partire dalle 18 di martedì 6 agosto, ha attivato il centro monitoraggio dei livelli dei fiumi e l’attivazione delle squadre di protezione civile e delle pattuglie della Polizia Locale. Anche la squadra del servizio idrico MM è pronta a intervenire in caso di necessità.

"I forti temporali avvenuti in queste ore sul bacino di Seveso e lambro hanno fatto innalzare i livelli con forti apporti d'acqua da nord, fino ad ora assorbiti bene dallo scolmatore di Palazzolo — ha scritto intorno alle 19 in una nota su Fb Marco Granelli, assessore all'ambiente —. Le piogge però continuano e quindi massima è la nostra attenzione". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Temporale a Milano, raffiche di vento quasi a 40 Km/h: Seveso e Lambro sorvegliati

MilanoToday è in caricamento