rotate-mobile
Meteo

Il grande caldo ha le ore contate: arrivano i temporali

Con l'inizio della nuova settimana una corrente di aria fresca di origine atlantica farà il suo ingresso sul nord Italia

Ha le ore contate il grande caldo che sta imperversando su Milano e hinterland regalando un anticipo d'estate ha le ore contate. Con l'inizio della nuova settimana "aria più fresca di matrice nord atlantica punterà il Mediterraneo centro occidentale entrando in forte contrasto con la massa anticiclonica molto calda legata all'alta pressione africana", ha spiegato Carlo Migliore, meteorologo di 3Bmeteo.

Il contrasto tra aria fredda e calda innescherà "un esteso fronte temporalesco che scenderà gradualmente di latitudine tra lunedì e martedì interessando dapprima solo i settori alpini e prealpini, poi anche le pianure soprattutto a nord del Po - ha puntualizzato l'esperto del portale meteo -. Al momento non è possibile stimare con precisione le aree che saranno più colpite ma si può senz'altro affermare che sussisteranno le condizioni per avere fenomeni di una certa intensità, anche violenti e con il rischio di nubifragi, grandine e forti colpi di vento. Questo accadrà mentre la cresta anticiclonica transiterà sulle regioni centro meridionali portando un ulteriore aumento della temperatura che potrebbe toccare anche i 38°C al Sud".

A Milano, secondo le ultime previsioni del portale meteo, dovrebbe iniziare a piovere copiosamente nella serata di martedì. Le piogge caratterizzeranno anche la giornata di mercoledì mentre a partire da giovedì tornerà il bel tempo. Temporali e piogge, tuttavia, daranno qualche sollievo sul fronte della società ma non risolveranno la preoccupante situazione in cui versa la Lombardia e tutto il Nord-Ovest dell'Italia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il grande caldo ha le ore contate: arrivano i temporali

MilanoToday è in caricamento