Milano, il maltempo non molla la presa: in arrivo altri temporali "intensi e abbondanti"

Gli esperti prevedono "precipitazioni localmente intense e abbondanti". Allerta in corso

Milano continua a essere nel mirino del maltempo. Dopo una domenica caratterizzata dalla pioggia e dalla grande, solita, paura esondazione Seveso - fortunatamente scongiurata in extremis -, anche il pomeriggio di lunedì sarà all'insegna delle precipitazioni. 

"Altro giro di giostra oggi, quando nella seconda parte della giornata, in particolare in serata, agli attuali brevi rovesci sparsi di moderata intensità, faranno ingresso da sud e da ovest fenomeni temporaleschi più importanti", spiegano gli esperti del Centro meteorologico lombardo nel loro "avviso di precipitazioni localmente intense e abbondanti". 

previsioni temporali 8 giugno-2

I fenomeni più "forti" dovrebbero arrivare "in serata nei settori occidentali al confine con il Piemonte - Lomellina, ovest Milanese, Varesotto -, con successiva traslazione dei fenomeni verso nord-est entro la notte", spiegano dal Cml. "In quest’area il rischio principale è di tipo idraulico, specie attorno alle ore 20-24, stante la persistenza di rovesci e temporali semi-stazionari che potrebbero riversare cumulate significative". 

Non è escluso, inoltre, che possano verificarsi grandinate con chicchi di "piccole dimensione, anche se potrebbe risultare abbondante". Dalla mezzanotte del 7 giugno è già attiva per la Lombardia un'allerta diramata dalla protezione civile del Pirellone proprio per le difficili condizioni meteo. Per Milano è stata stabilita una "criticità moderata" - codice arancione, livello di pericolo tre su quattro - per rischio temporali forti, rischio idrogeologico e rischio idraulico, con Seveso e Lambro che saranno di nuovo sorvegliati speciali. 

Foto - L'allerta in vigore lunedì 8 giugno

allerta meteo lunedì 8 giugno-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, spacca vetrata all'Esselunga e cerca di rubare i soldi dalle casse: preso

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • Bresso (Milano), due agenti della polizia locale accoltellati: uno è grave

  • Coronavirus, dal 27 novembre la Lombardia vuole diventare zona arancione. Cosa cambia

  • Violenza sessuale a Milano, ragazza stuprata dal cugino del padre: "Se parli ti taglio la testa"

Torna su
MilanoToday è in caricamento