Maltempo a Milano, scatta ancora l'allerta: previste raffiche di vento "fino a 70Km/h"

Dopo i temporali delle scorse ore ora è il vento a incutere timore. Ecco le previsioni

Ancora maltempo su Milano e hinterland e adesso è i vento a incutere timore. A partire dalla mezzanotte di sabato 26 settembre entra in vigore una allerta meteo della protezione civile per vento forte: la criticità è gialla, codice di allerta due su una scala di quattro. 

Secondo quanto riportato nella nota diramata dalla Regione ci saranno folate con medie orarie tra i 20 e i 35 chilometri orari mentre le raffiche arriveranno fino a 60/70.

La perturbazione, come riportato da 3Bmeteo, farà crollare le temperature. Sabato mattina a Milano la colonnina di mercurio sarà attorno ai 14 gradi, una temperatura autunnale.

Le previsioni meteo

"Per venerdì si conferma il passaggio della parte fredda della perturbazione fino al primo pomeriggio, con attivazione di nuovi rovesci e temporali anche di forte intensità in transito da Ovest verso Est, con successiva attenuazione ed esaurimento dei fenomeni dapprima ad Ovest, più tardi anche ad Est — si legge nella nota della protezione civile —. Repentino e deciso calo termico in quota con calo della quota neve fin sui 1400-1800 m, localmente anche più in basso, in caso di rovesci intensi verso sera. Con l'ingresso del fronte freddo si conferma anche l'intensificazione del vento da Nord, dapprima in montagna poi anche in modo irregolare sulla Pianura".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sabato, invece, sono "previste forti e fredde correnti in quota settentrionali, con deboli precipitazioni lungo la cresta di confine e neve oltre i 1200-1500 m, altrove precipitazioni assenti — proseguono i meteorologi —. In modo irregolare previsto vento moderato o a tratti forte anche sulla Pianura, in particolar modo durante le ore centrali e sui settori centro-orientali della regione, mentre in montagna si assisterà ad una graduale attenuazione a partire dal tardo pomeriggio/sera. I fenomeni di ventilazione più intensi sono attesi sopra i 700 m sulle aree di Nordovest: a 3000 metri medie orarie fino a 90-110 km/h; attorno a 1500 metri medie orarie fino a 50-70 km/h, in calo a 30-40 km/h in serata; sulla Pianura medie orarie fino a 20-35 km/h, con raffiche a 60-70 km/h sulle zone maggiormente interessate. Zero termico sulle Alpi a 1600/1900 metri".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mara Maionchi ricoverata per coronavirus a Milano

  • Sciopero generale, venerdì nero dei mezzi a Milano: a rischio metro, bus, tram e treni. Tutti gli orari

  • Coprifuoco in Lombardia: così a Milano torna di 'moda' l'autocertificazione per circolare

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia, raddoppiano i contagi: 4.126 in un giorno

  • Coronavirus, coprifuoco a Milano e in Lombardia dalle 23 alle 5: c'è l'ok del Governo

  • Milano, il nuovo Dpcm contro il coronavirus: ristoranti, palestre e 'coprifuoco alle 21'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento